Volkswagen Passat GT concept, l’idea della berlina fatta coupé con 280 CV

15 novembre 2016
Redazione Automobilismo
  • Salva
  • Condividi
  • 1/9
    Al Salone di Los Angeles, la casa tedesca propone una variante a quattro porte ma con una linea da coupé. La vecchia Passat CC, insomma, ma con uno stile nuovo

    Volkswagen passat gt concept, l’idea della berlina fatta coupé con 280 cv

    Lo stile è nato proprio negli Stati Uniti, nel centro VW di Chattanooga in Tennessee. Questa Volkswagen Passat GT – ancora in forma di concept – riprende l’idea su cui era nata la vecchia Passat CC, cioè quella di una coupé con quattro porte. Niente di rivoluzionario ma di certo una via per incuriosire gli automobilisti americani, meno appassionati di noi alle station wagon e curiosi di trovare un’alternativa alle classiche berline. Ma ciò che differenzia nettamente la Passat GT dalla CC è la motorizzazione scelta: benché ancora un prototipo, ha già le idee chiare sul suo futuro e sotto al cofano monta il VR6 TSI da 3 litri e 280 CV. Anche esteticamente rispecchia l’anima sportiva, con cerchi da 19 pollici, inserti neri, spoiler posteriore. Staremo a vedere se arriverà mai in produzione e, soprattutto, se passerà l’oceano per raggiungere l’Europa.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta