Toyota Yuko, il primo car sharing full hybrid a Forlì

12 dicembre 2016
Redazione Automobilismo
  • Salva
  • Condividi
  • 1/26
    Significa "andiamo" e concretamente è il primo servizio di car sharing che utilizza esclusivamente auto ibride. Partenza a Forlì

    Toyota yuko, il primo car sharing full hybrid a forlì

    Si chiama Toyota Yuko ("andiamo" in italiano) ed è il primo progetto di car sharing full hybrid in Italia. Già sperimentata in Europa, l’iniziativa parte da Forlì dove sette esemplari della Toyota Yaris Hybrid saranno messi a disposizione dei cittadini che avranno il vantaggio di parcheggiare gratuitamente sulle strisce blu e di entrare liberamente nelle zone a traffico limitato.

     

    Come funziona e quanto costa toyota yuko?

    • Iscrizione gratuita.
    • Abbonamento gratuito il primo anno se ti iscrivi entro il 28/02/17. Poi 25 euro all’anno.
    • Il costo della prima ora è di 8 euro, dopo paghi 2 euro ogni 15 minuti.
    • I costi in base alla distanza si applicano solo dopo i primi 60 km di ciascun noleggio.

     

    Le yaris hybrid 1.5 active

    • Per te, una flotta di Toyota Yaris Hybrid 1.5 Active MY16.
    • Ogni auto è equipaggiata per farti viaggiare in sicurezza: sistema di navigazione Toyota Touch 2 with Go con connettività Bluetooth®, retrocamera posteriore, fendinebbia e pneumatici invernali.
    • Le emissioni CO2 sul ciclo combinato sono solo 75g/km.
    • Le auto sono revisionate, pulite e rifornite.

     

    Per ogni altra informazione, consigliamo di visitare il sito dedicato.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta