Nuovo Toyota Proace Van, massima versatilità

30 marzo 2016
  • Salva
  • Condividi
  • 1/61
    In occasione del Birmingham Commercial Vehicle Show 2016 (26 - 28 aprile) sarà presentato in anteprima mondiale il nuovo PROACE VAN. Due differenti passi, tre varianti di diverse dimensioni e due allestimenti disponibili....

    Nuovo toyota proace van, massima versatilità

    La nuova gamma del Toyota PROACE è pronta a fare il suo debutto mondiale al Birmingham Commercial Vehicle Show 2016 (26 - 28 aprile). Sarà disponibile in due allestimenti, con la possibilità di selezionare tre varianti di dimensioni diverse e due differenti passi, il nuovo modello nasce per ampliare la copertura del segmento dei commerciali leggeri da parte di Toyota. La novità più rilevante è rappresentata dal PROACE VAN Compact: lungo 4,6 m e con un passo di 2,9 m, è il veicolo più corto attualmente disponibile sul mercato. Offre tre posti anteriori e un piano di carico lungo 2,1 m e largo 1,6 m, per un volume di carico pari a 4,6 m3.  Tutti gli allestimenti prevedono la doppia porta scorrevole, tre posti anteriori (anche sul modello Compact) e il nuovo sistema Smart Cargo, che abbina una paratia apribile con la possibilità di sollevare la seduta del sedile passeggero, incrementando lunghezza e volume di carico rispettivamente di 1,16 m e 0.5 m3 . Le motorizzazioni sviluppano una potenza da 95 a 180 cavalli, con livelli di emissioni tra i più bassi della categoria.Come per il resto della gamma Toyota, il nuovo PROACE VAN offre una garanzia di 3 anni/100.000 chilometri.

     

    TRE CONFIGURAZIONI
    Il nuovo PROACE VAN sarà disponibile in tre configurazioni: Compact, Medium e Long. Lunga 4,6 metri e con un passo di 2,9 m, la versione Compact si attesta come il modello più corto del segmento MDV, il raggio di sterzata di soli 11,3 metri assicura la massima comodità nelle manovre e nei parcheggi. Il PROACE Compact offre tre posti anteriori e un piano di carico lungo 2,1 m e largo 1,6, per una capacità di 4,6 m3 .

    Il nuovo sistema Smart Cargo, che abbina la paratia apribile alla possibilità di ribaltare in avanti il sedile passeggero, incrementa la lunghezza dello spazio di carico di 116 cm (per un totale di 3,3 m) e il relativo volume, che raggiungendo i 5,1 m3 si attesta tra i migliori del segmento. Disponibile su tutte le versioni, il sistema Smart Cargo dispone di un vano portaoggetti sotto la base del sedile passeggero centrale e di un tavolino a scomparsa inserito nello schienale. Il tavolino offre un piano di appoggio girevole dalla superficie flessibile e antiscivolo, l’ideale per appoggiare documenti cartacei e laptop.


    La variante Medium è lunga 4,9 m, con un passo di 3,2 m. Il sistema Smart Cargo consente di incrementare la lunghezza del vano di carico (da 2,5 a 3,7 m) e di ottenere un volume pari a 5,8 m3.


    La versione Long pur mantenendo lo stesso passo di 3,2 m ha uno sbalzo posteriore più lungo per assicurare una maggiore capacità di carico con una lunghezza totale che si attesta a 5,3 m. La superficie di carico è lunga 2,8 m e larga 1,6 m, per un volume di carico pari a 6,1 m3 . Il sistema Smart Cargo consente di incrementare la lunghezza dello spazio di carico fino a 4,0 m e di ottenere un volume pari a 6,6 m3 .


    PRATICO
    Con la praticità delle porte scorrevoli laterali e di quelle a doppio battente posteriori con cerniera laterale e apertura a 180°, le tre tipologie del nuovo PROACE VAN sono larghe 2,2 m e alte 1,9 m. Il carico utile massimo è di 1.400 kg, mentre la capacità di traino raggiunge le due tonnellate e mezzo. La larghezza delle portiere laterali degli allestimenti Medium e Long, permette il passaggio di un pallet europeo. Le porte posteriori di serie a doppio battente per le versioni Long, sono dotate di cerniere a 250° che consentono un’apertura completa delle porte, per caricare comodamente il furgone senza interferire con le bocche di carico dei centri logistici di distribuzione.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta