Toyota e FCA i migliori in Europa

21 aprile 2017
a cura di Redazione Automobilismo
Toyota e FCA i migliori in Europa
Con la crescita al 18,8% di Toyota e quella al 18,2 di FCA, i due marchi si collocano ampiamente avanti al tasso tendenziale di mercato, che fa segnare a marzo un incremento generale dell'8,2%.

Europa Gruppi: FCA e Toyota con i migliori tassi di crescita

L’Acea ha reso noti i dati di vendita in Europa, che in marzo han­no re­­gistrato una crescita del 10,9% sullo stesso me­se del 2016. Com­­­­­­ples­siva­men­te so­no sta­ti venduti 1.936.839 veicoli (compresi i 124.127 dei nuovi mem­bri UE). Nel primo trimestre il settore ha gua­dagnato l’8,2% per un to­­tale di 4.256.202 unità. Analizziamo ora l’andamento di marzo per Grup­pi e brand. Partiamo da chi ha realizzato i migliori tassi di incremento. Si tratta di FCA, che ha registrato una crescita del 18,2% a quasi 131 mila unità con tutti i marchi in positivo, con una quota salita al 6,8%, con Panda e 500 citycar più vendute e con 500L leader nel suo segmento, e di Toyota, la cui impennata è stata del 18,8% con il brand Toyota cresciuto a doppia cifra e decisamente meglio di Lexus.

Andamento confortante, ma con tassi più contenuti, per Volkswagen (bene tutte le marche, in particolare Seat e Porsche), PSA (il trend al rialzo di Peugeot e Citroën compensa il costante calo di DS), Ford, Opel (con Chevrolet ormai in uscita), BMW (più o meno stesso tasso di aumento per BMW e MINI) e Daimler (molto bene Mercedes, mentre smart è risultata in flessione). Tra i singoli marchi, trend positivo per Hyundai, Kia, Volvo, Land Rover, Jaguar e Suzuki, negativo per Mazda, Honda e Mitsubishi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta