Tesla, le prime immagini del pick-up elettrico

28 December 2017
a cura di Redazione Automobilismo
Tesla, le prime immagini del pick-up elettrico
La Casa americana lascia trapelare i rendering del pick-up a batteria, atteso al debutto nel terzo trimestre del 2019. Verrà preceduto da un’inedita crossover.

Un veicolo strategico per gli Usa

Tesla, le prime immagini del pick-up elettrico

Elon Musk a tutto terreno. Il patron della Tesla, dopo la presentazione della Roadster di seconda generazione e del camion a batteria Semi, non sembra conoscere tregua, dato che ha annunciato l’imminente debutto del primo pick-up della Casa californiana. Un veicolo, ovviamente a zero emissioni, strategico per il mercato statunitense.

Prima la Model Y

Tesla, le prime immagini del pick-up elettrico

Ringraziando i clienti al termine delle festività natalizie, il Ceo della Tesla ha colto l’occasione per lasciar trapelare come la produzione della Model 3 – la berlina elettrica dal prezzo accessibile, record di ordini – sia finalmente giunta a pieno regime, grazie alla realizzazione di 5mila unità alla settimana. In aggiunta, ha affermato che il pick-up verrà presentato subito dopo la Model Y, vale a dire la futura crossover del costruttore californiano. Crossover che, salvo inconvenienti, dovrebbe essere svelata a breve ed entrare in produzione nell’estate del 2019, forte della stessa piattaforma della Model 3. È quindi ipotizzabile che il pick-up, appartenente al segmento half-ton, sia pronto per l’unveiling nel terzo trimestre del medesimo anno.

Un progetto attivo da oltre 5 anni

Musk ha ribadito come l’azienda americana sia impegnata da oltre 5 anni nello sviluppo del pick-up elettrico che, a detta del Ceo Tesla, potrà contare su contenuti rivoluzionari a livello di design e prestazioni. Le dimensioni del veicolo saranno simili al best seller (negli States) Ford F-150, lungo 5,4 metri. La Tesla si appresta ad ampliare ulteriormente la propria gamma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Tags

Sposta