SOCIAL

CERCA

Il secondo numero del 2017 propone sin dalla copertina una prova scoppiettante

Con la Gigafactory Tesla ha le sue batterie

Entra in funzione il modernissimo stabilimento Tesla di Reno, in Nevada, che costruirà accumulatori al litio in partnership con Panasonic

Con la Gigafactory Tesla ha le sue batterie

Redazione Automobilismo

Tesla, sfruttando la partnership con Panasonic, ha ufficialmente avviato la produzione di batterie nella Gigafactory di Reno, Nevada, per la quale saranno investiti complessivamente circa 5 miliardi di dollari. Una volta a pieno regime, il sito supporterà il target Tesla di assemblare 500 mila unità l’anno dal 2018. L'azienda conta molto sui prodotti che saranno realizzati nello stabilimento, poiché che le loro specifiche saranno finalmente quelle ideali per le proprie vetture. La durata delle batterie e la loro capacità dipendono infatti anche dalle tecnologie di costruzione adottate e in questo caso Tesla potrà sfruttare appieno l'energia di ogni pacco, riducendone il peso a parità di capacità. Inoltre l'economia di scala consentirà di abbassare il prezzo di ogni unità fino al 30%.

Commenta con
Commenta con
AGGIORNA COMMENTI

Commenta la notizia