SOCIAL

CERCA

Automobilismo di ottobre è in edicola ed in copertina anticipa la prova della X4, la seconda vettura in stile Suv di Bmw che punta a replicare il successo della X6 ma qui declinata....

Tecnica: Fiat 500L

La nuova 500L è davvero migliore delle principali rivali? In Fiat sono convinti di sì, tanto da confrontare direttamente molti dati tecnici con quelli delle tre, da loro, più accreditate concorrenti: MINI Countryman 1.6 diesel 112cv, Citroen C3 Picasso 1.6 diesel da 90 cv e....

Sono in arrivo alcune novità  per i motori della 500L: oltre a quelli noti come il  1400 Fire, il 900 Twinair turbo e il 1300 Multijet 2, la gamma si amplierà presto con le versioni 1600 Multijet2 105 cv (versione high performance sui motori diesel) e 1300 Multijet Dualogic (cambio robotizzato) da 85 cv. E una versione CNG con motore Twinair e a breve anche una versione LPG. Abbiamo detto che 500L è una vettura globale e partiamo dalle motorizzazioni che andranno nel mondo: la versione USA equipaggiata con 1400 Multiair turbo 165 cv con cambio automatico Dual Clutch .Da questa versione per gli USA verrà derivata la versione per l’Europa.Tutte le nuove motorizzazioni saranno disponibili entro il 2013.

Sempre nel 2013 la famiglia si amplia con un' altra variante: la 500L Trekking dotata della Tecnologia Traction Plus, per un utilizzo spigliato ma sicuro, fuori strada. La trazione anteriore intelligente consente di ripartire la coppia motrice sulle ruote anteriori, un comportamento che la avvicina ad un vero 4X4.

Ma la 500L è davvero migliore delle principali rivali? In Fiat sono convinti di sì, tanto da confrontare direttamente molti dati tecnici con quelli delle tre, da loro,  più accreditate concorrenti: MINI Countryman 1.6 diesel 112cv, Citroen C3 Picasso 1.6 diesel da 90 cv e Opel Meriva.  Vediamo un po’ più nel dettaglio dunque tutte le caratteristiche tecniche del nuovo modello.... 

 

Tecnica Fiat 500L Motori Comfort Materiali
Tecnica Fiat 00L Motori Comfort Materiali

Tutto su:

  • 500l
  • fiat
  • Commenta con
    Commenta con
    AGGIORNA COMMENTI

    Commenta la notizia