Svelata la nuova Alfa Romeo Sauber F1

2 dicembre 2017
di Mirko Rovida
Svelata la nuova Alfa Romeo Sauber F1
Questa mattina ad Arese, presso il museo Alfa Romeo, Sergio Marchionne ha presentato la nuova monoposto di Formula 1 che sancirà l’accordo tra la Sauber e la Casa del Biscione per la prossima stagione.

La carica di Marchionne

Svelata la nuova Alfa Romeo Sauber F1

“Oggi ridiamo ad Alfa Romeo il palcoscenico che le spetta, riportando alla luce il mito di Alfa nelle corse, di un marchio che è il simbolo del migliore spirito creativo del Paese”. Così Sergio Marchionne questa mattina ad Arese, presso la sede del museo automobilistico Alfa Romeo, ha esordito durante il discorso inaugurale della conferenza stampa che si è tenuta in occasione del debutto della nuova monoposto di Formula 1 targata Alfa Romeo Sauber F1. I toni usati dal CEO del gruppo FCA (Fiat Chrysler Automobiles) sono quelli delle grandi occasioni; l’annuncio ufficiale del ritorno della Casa del Quadrifoglio nella classe regina delle corse automobilistiche rimbomba come un tuono possente nella storia del motorsport. Per l’anno prossimo è ufficiale, dunque, che la Sauber marcata Alfa sarà protagonista nel Circus della Formula 1, e lo farà montando Power Unit Ferrari aggiornate e comprensive di cambio e sospensione posteriore; un ulteriore passo in avanti verso la trasformazione definitiva nel team satellite del Cavallino, visti gli accordi di partnership stipulati.

Jean Todt estasiato dall’accordo

Svelata la nuova Alfa Romeo Sauber F1

Jean Todt, ex-team principal della Scuderia Ferrari ai tempi di Michael Schumacher, ha parlato durante la conferenza stampa in veste di presidente della FIA (Federazione Internazionale dell’Automobile). Il francese, dopo aver ridato lustro ai trascorsi in Italia, si è mostrato più che entusiasta dell’accordo siglato dalle due realtà e ha affermato di credere che in futuro questa partnership potrà divenire fondamentale all’interno del Circus: “L’Alfa fa parte della storia dell’automobilismo. Abbiamo di fronte a noi delle grandi sfide e questo accordo tra Alfa Romeo e Sauber è essenziale per il futuro della Formula 1”.

Ufficiale la line-up piloti

In occasione della presentazione del nuovo team sono stati annunciati ufficialmente i piloti che correranno durante la prossima stagione. Dopo la conferma di Marcus Ericsson, già al volante della Sauber lo scorso anno, viene assicurato un ruolo da titolare al giovane, ma talentuoso, Charles Leclerc, neo-campione del mondo di Formula 2. Niente da fare dunque per il nostro Antonio Giovinazzi, che dovrà accontentarsi – ancora una volta – di vestire i panni di terzo pilota per la Scuderia Ferrari, arruolato dall’Alfa Romeo Sauber per alcune sessioni di prove libere nell’arco della stagione.

Una livrea "storica"

Svelata la nuova Alfa Romeo Sauber F1

Ad Arese è stata presentata la nuova livrea che accompagnerà l’Alfa Romeo al rientro nella Formula 1 moderna. Radicale il cambio di colore, che dal blu e oro della Sauber è passato alla doppia colorazione rosso/bianco, più vicina alla storia del marchio del Biscione. Il logo dell’Alfa è stampato sul cofano motore e sul musetto della monoposto, così da rendere la vettura accattivante e, diciamolo, anche molto bella da vedere. Alla presentazione, l’auto esposta è stata una Sauber del 2013, ma Sergio Marchionne ha confermato che la livrea sarà la medesima anche per la vettura del 2018.

Svelata la nuova Alfa Romeo Sauber F1
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta