SOCIAL

CERCA

Il nuovo numero punta da subito i riflettori sulla nuova C3, modello fondamentale della gamma Citroen. Ma il programma non finisce qui: Honda NSX, Alfa Giulia e la gamma Maserati

Subaru Levorg 1.6 GT-S

Comoda e spaziosa, è una station proposta solo con motore boxer a benzina da 170 Cv. Tenuta di strada e sicurezza sempre elevate grazie alla trazione integrale, notevole anche l'agilità nel misto...(listino pdf)

Corrado Canali

La “storia” della nuova Subaru è sintetizzata nel nome, Levorg, acronimo di LEgacy eVOlution touRinG; che con questa vettura, tradotto, Subaru sostituisce la Legacy e che verrà proposta solo come station wagon. La Levorg lanciata non da molto in Giappone è già un grande successo. Ecco perché alla Sabaru hanno deciso di proporla anche in Europa, mentre è per ora escluso che possa sbarcare negli USA, dove pure il costruttore giapponese sta conquistando quote di mercato, grazie soprattutto al successo della nuova Outback.

Ma torniamo alla Levorg: va subito detto che la base tecnica della vettura è decisamente di prim’ordine: il pianale, infatti, oltre che tutta la parte anteriore sono quelli della Subaru WRX 2500 STI, cioè un’autentica “bomba” da 300 Cv. Il motore, invece, in questo caso è il 1.6 turbo a iniezione diretta di benzina, nuovissimo, ma come da tradizione della Casa giapponese, a cilindri contrapposti. Normalmente la trazione viene trasmessa per il 60% all’avantreno e per il restante 40% al retrotreno, ma a seconda delle condizioni di guida, il sistema provvede a variare in automatico la ripartizione, fino a inviarne il 100% a uno solo degli assi. Lunga 4,69 metri, 10 cm in meno della Legacy, con passo di 2,65 m, la Levorg accoglie a bordo con un abitacolo funzionale che offre subito un bel colpo d’occhio.

Commenta con
Commenta con
AGGIORNA COMMENTI

Commenta la notizia