Skoda, la Vision S e le novità di Ginevra 2016

3 marzo 2016
  • Salva
  • Condividi
  • 1/32
    Skoda ha presentato la nuova VisionS con alimentazione plug-in hybrid, l'Octavia RS 4x4 e la Fabia Wagon ScoutLine. Continua anche l’offerta a metano: ora la Octavia G-TEC è disponibile con cambio DSG...(5 video)

    Skoda, la vision s e le novità di ginevra 2016

    Skoda ha svelat o la nuova VisionS con alimentazione plug-in hybrid, l'Octavia RS 4x4 e la Fabia Wagon ScoutLine. Ampliata anche l’offerta a metano: ora la Octavia G-TEC è disponibile anche con cambio automatico DSG. La VisionS anticip ail nuovo corso stilistico e presenta una  motorizzazione ibrida plug-in. Grazie a 225 CV di potenza (165 kW) di sistema, la vettura accelera da 0 a 100 km/h in 7,4 secondi, per una velocità massima di circa 200 km/h.
     


    Il modello può percorrere 100 km con soli 1,9 litri di benzina, con emissioni di CO2 pari a 45 g/km. La VisionS ha un’autonomia di 50 km in sola modalità elettrica e di 1.000 km utilizzando entrambi i sistemi di alimentazione. Il motore a combustione è un 1.4 TSI con 156 CV di potenza (115 kW) e 250 Nm di coppia  viene affiancato da un motore elettrico che fornisce 40 kW di potenza continua a 220 Nm di coppia massima. Il sistema motore è integrato con una trasmissione DSG a sei rapporti che dirige la forza di trazione sulle ruote anteriori. Un secondo motore elettrico da 85 kW di potenza e 270 Nm aziona l’assale posteriore. L’anteriore e il posteriore funzionano in maniera indipendente, il che significa che la VisionS presenta una trazione integrale intelligente, che non richiede alcun collegamento meccanico. Si può scegliere tra diverse modalità di funzionamento, da puro elettrico a sistema misto, sempre con l’obiettivo della massima efficienza. La batteria agli ioni di litio con una capacità 12,4 kWh è posizionata davanti all'asse posteriore.
     
     

    Al Salone Internazionale dell’Automobile di Ginevra è esposta anche la Octavia RS 4×4;  è disponibile nella versione berlina e Wagon con motore 2.0 TDI da 184 CV (135 kW) e cambio DSG. Scatta da  0 a 100 km/h in 7,6 secondi, raggiungendo una velocità massima di 228 km/h. La vettura consuma 4,9 litri di Diesel ogni 100 chilometri, con emissioni di CO2 che si attestano su 129 g/km (tutti i valori si riferiscono alla versione berlina).

    La ŠKODA Octavia G-TEC permette di registrare consumi contenuti: è possibile percorrere 100 km con meno di 4 Euro di carburante. A richiesta, Skoda equipaggia ora il modello a metano anche con il cambio automatico DSG. Il motore 1.4 TSI eroga una potenza di 110 CV (81 kW), a fronte di emissioni di CO2 di 94 g/km. E' disponibile sia come berlina, sia nella versione Wagon.

    Anche l’offerta ScoutLine continua a crescere. A fianco della Rapid Spaceback ScoutLine si aggiunge ora la ŠKODA Fabia Wagon ScoutLine, con particolari dalla grintosa estetica off-road ed equipaggiamenti accattivanti e pratici. Per quanto riguarda la motorizzazione, si può optare per uno dei tre gruppi propulsori TSI (75 CV/55 kW, 90 CV/66 kW e 110 CV/81 kW) o per uno dei tre Diesel (75 CV/55 kW, 90 CV/66 kW e 105 CV/77 kW).

     

     

     

     

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta