Renault allarga la produzione al territorio iraniano

17 gennaio 2017
Redazione Automobilismo
Renault allarga la produzione al territorio iraniano
Grazie alla partnership con la società locale Idro, il gruppo francese allarga la sua base produttiva all'Asia Minore.

Renault allarga la produzione al territorio iraniano

La preannunciata joint venture tra Renault e l’iraniana Idro (Industrial Development and Renovation Organization) avvierà le operazioni produttive nel Paese verso la fine di quest’anno. Dopo il recente memorandum d’intesa, la joint venture sarà operativa in tempi brevi e la fabbrica iraniana di Idro ospiterà l’assemblaggio delle Renault Symbol, Duster e Kwid, quest’ultima diventata una delle bestseller in India. L’obiettivo della neonata joint venture è raggiungere una capacità produttiva di circa 150 mila esemplari l’anno. Il gruppo Renault è da qualche anno in forte espansione commerciale sui mercati emergenti e quello iraniano rappresenta una grande opportunità visto che sino a pochissimo tempo fa vigeva nell'area l'embargo sulla fornitura di automobili straniere occidentali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta