Realizzata in esemplare unico l'ultima Rolls Phantom VII

2 febbraio 2017
Redazione Automobilismo
Realizzata in esemplare unico l'ultima Rolls Phantom VII
Dopo 13 anni esce di produzione la versione attuale della celebre vettura inglese, quella protagonista del rilancio del marchio ultralusso.

Realizzata in esemplare unico l'ultima rolls phantom vii

L’ultimo esemplare della settima generazione della Phantom ha lasciato le catene di montaggio dello storico impianto britannico Rolls-Royce di Good­wood. Il modello che ha dato slancio alla ripresa della Rolls-Royce nell’era moderna sotto l’egida del Gruppo BMW chiude una carriera durata 13 anni lasciando un’eredità difficile da replicare all’ottava serie che è già in fase di sviluppo. L’ultima Phantom VII prodotta è una speciale one-off. Celebra la storia della vettura con una carrozzeria Extended Wheelbase realizzata su commissione di un collezionista del brand. Si caratterizza per la tarsia lignea che riproduce un transatlantico degli anni ‘30 sulla plancia e il tema ispirato alla nautica prosegue con peculiari cuciture che evocano il moto marittimo, con le sellerie in pelle Powder Blue e con gli orologi che riprendono le grafiche degli strumenti adottati dalle grandi navi dell’epoca. La vettura accoglie alcune suggestioni della macchina del tempo immaginata dallo scrittore britannico H.G. Wells, mentre la tradizionale Spirit of Ecstasy in argento campeggia sul cofano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta