VW allarga la sinergia di gruppo sull'elettrico

13 gennaio 2017
Redazione Automobilismo
VW allarga la sinergia di gruppo sull'elettrico
La messa a disposizione della piattaforma MEB rende possibile anche agli altri brand del gruppo lo sviluppo di modelli elettrici a costi più contenuti.

Vw allarga la sinergia di gruppo sull'elettrico

Il Gruppo Volkswagen metterà a disposizione dei marchi Skoda e Seat la nuova piattaforma modulare MEB dedicata allo sviluppo di veicoli elettrici. Lo ha anticipato il responsabile sviluppo della Casa, Franck Welsch, secondo il quale oltre la metà dei modelli già pianificati da realizzare attraverso questa architettura non sono Volkswagen. La piattaforma MEB è già stata sfruttata dalle due concept targate I.D. ed è appieno nella filosofia del gruppo condividere tutte le più recenti strutture tecnologiche disponibili, al fine di ridurre i costi grazie alle economie di scala conseguite.Strutturalmente è concepita in modo nettamente diverso da quelle destinati alle auto con motore a combustione: prevede infatti nel pianale lo spazio destinato agli accumulatori, mentre i sottotelai anteriore e posteriore possono acoglire motori e inverter e gruppi di potenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta