Peugeot 208 con 3D Connected Navigation

1 febbraio 2017
Redazione Automobilismo
Peugeot 208 con 3D Connected Navigation
Peugeot arricchisce l’offerta della 208 con l’innovativo sistema di navigazione assistita 3D Connected Navigation. Si tratta di una tecnologia che ha già incontrato i favori dei possessori di modelli di classe superiore nella gamma del Leone come il SUV 3008 e i rinnovati veicoli commerciali Expert e Traveller. Grazie al 3D Connnected Navigation, il conducente della 208 dispone ora di una navigazione più intuitiva (grazie alla cartografia 3D connessa), ancor più sicura (sfruttando il riconoscim

Peugeot 208 con 3d connected navigation

Peugeot arricchisce l’offerta della 208 con l’innovativo sistema di navigazione assistita 3D Connected Navigation. Si tratta di una tecnologia che ha già incontrato i favori dei possessori di modelli di classe superiore nella gamma del Leone come il SUV 3008 e i rinnovati veicoli commerciali Expert e Traveller. Grazie al 3D Connnected Navigation, il conducente della 208 dispone ora di una navigazione più intuitiva (grazie alla cartografia 3D connessa), ancor più sicura (sfruttando il riconoscimento vocale) e sempre aggiornata grazie ai quattro aggiornamenti cartografici gratuiti l’anno. La navigazione è inoltre più completa con i Connected Navigation Services, servizi forniti in collaborazione con TomTom che consentono di disporre in tempo reale di utili informazioni per la guida, come situazione meteo, condizioni del traffico, localizzazione parcheggi, stazioni di servizio e punti di interesse. I Connected Navigation Services sono inclusi per tre anni all’interno del prezzo dell’offerta 3D Connected Navigation e in seguito saranno rinnovabili a pagamento. Una tecnologia che andrà a rimpolpare le vendite della 208, già bestseller Peugeot con 274 mila unità in Europa nel 2016 (34 mila in Italia), in aumento dell’8% sul 2015.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta