Land Rover Discovery Sport ed Evoque: cuori nuovi

22 giugno 2017
a cura di Redazione Automobilismo
Land Rover Discovery Sport ed Evoque: cuori nuovi
Le Suv britanniche beneficiano di nuovi motori 2.0 turbo benzina e Diesel della famiglia Ingenium. Debuttano il 2.0 Sd4 da 240 Cv e il 2.0 Si4 da 240 o 290 Cv.

Turbo a iniezione diretta

Land Rover Discovery Sport ed Evoque: cuori nuovi
Range Rover Evoque

Cresce la famiglia Ingenium. La gamma di propulsori con architettura a 4 cilindri in linea del Gruppo Jaguar Land Rover accoglie due nuove unità destinate alla Discovery Sport e alla Evoque. Debuttano, nello specifico, i motori sovralimentati Sd4 e Si4, in grado di erogare 240 e 290 Cv.

Sd4 con due turbocompressori

Il propulsore più interessante per l’Italia è l’Sd4, vale a dire il 2.0 turbodiesel common rail dotato di due turbocompressori, in grado di erogare 240 Cv e 500 Nm di coppia. Abbinato alla Discovery Sport, porta in dote uno scatto da 0 a 100 km/h in 7,5 secondi a fronte di una percorrenza media di 14,9 km/l. La Suv Land Rover può essere equipaggiata anche con il citato 2.0 turbo a iniezione diretta della benzina, denominato Si4 e accreditato di 290 Cv e 400 Nm. In questo caso lo 0-100 km/h viene coperto in 6,7 secondi ed è previsto di serie il pacchetto Dynamic che include i paraurti sportivi, i cerchi in lega da 20 pollici e le finiture esterne in nero satinato.

0-100 km/h in 6,3 secondi per la Evoque Si4

La Range Rover Evoque, la sport utility che ha rivoluzionato i canoni estetici delle Suv, beneficia di un’unica novità sotto il cofano, costituita dal 2.0 turbo a iniezione diretta della benzina. Un’unità proposta negli step da 240 e 290 Cv, forti rispettivamente di 340 e 400 Nm di coppia. La versione da 290 Cv, nello specifico, consente alla vettura inglese di scattare da 0 a 100 km/h in 6,3 secondi e porta in dote anch’essa il pacchetto Dynamic, mentre la variante meno potente – che pensiona la precedente unità di pari cilindrata di derivazione Ford – percorre mediamente 13,7 km/l.

Land Rover Discovery Sport ed Evoque: cuori nuovi
Land Rover Discovery Sport
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta