Nuova smart fortwo, la Cabrio a Francoforte

19 settembre 2015
  • Salva
  • Condividi
  • 1/71
    Smart svela la nuova nuova fortwo cabrio che potrà essere ordinata da metà novembre, mentre i primi modelli saranno consegnati ai concessionari nel febbraio 2016. Due i motori...

    Nuova smart fortwo, la cabrio a francoforte

    Smart svela la nuova nuova fortwo cabrio che potrà essere ordinata da metà novembre, mentre i primi modelli saranno consegnati ai concessionari nel febbraio 2016. Premendo un pulsante la nuova smart cabrio si trasforma da biposto chiusa in un'auto che vanta un ampio tetto scorrevole pieghevole, per poi divenire una Cabrio vera e propria con la capote completamente aperta. In questo modo si può adattare l'apertura del tetto alle condizioni climatiche e al proprio desiderio di guida open-air.

    Questa versatilità è resa possibile dalla capote ripiegabile e dalle relative barre amovibili, rappresenta una peculiarità non soltanto per il segmento.  La nuova smart cabrio misura : 2,69 m in lunghezza, 1,66 m in larghezza e 1,55 m in altezza. Il montante centrale è più stretto rispetto alle versioni chiuse e la cellula di sicurezza tridion ha un andamento più progressivo: in questo modo la smart fortwo cabrio risulta ancora più sportiva e maggiormente slanciata in avanti.

    CAPOTE
    La capote tritop in tessuto è disponibile in tre diverse tonalità: denim blue (simile al jeans), red oppure black. Il rivestimento interno della capote è invece in grigio. Le barre amovibili della capote, che possono essere riposte in un apposito scomparto nel portellone, sono mantenute nella tonalità della cellula tridion.  La capote in tessuto si apre infatti in modo completamente automatico in soli dodici secondi, addirittura mentre la vettura si muove alla massima velocità. Mediante la chiave della vettura a tre funzioni si può aprire la capote con il telecomando da una distanza ravvicinata. Una volta rimosse le barre di scorrimento laterali, riponibili successivamente nel lato interno del portellone, si può godere appieno della guida open-air. Questo vano portaoggetti nel portellone posteriore è utile anche come ulteriore scomparto di contenimento per piccoli oggetti, ad esempio il giubbetto ad alta visibilità, il set di pronto soccorso o il triangolo d'emergenza.

     

    Con una superficie di 1,8 m2 la capote tritop in tessuto è più grande rispetto al modello precedente di circa il 4%. Il rivestimento esterno è composto da un tessuto poliacrilico particolarmente resistente alla luce, mentre il lato interno è un misto di poliestere e cotone. Tra il rivestimento esterno e quello interno si trova uno strato in caucciù. La capote ha uno spessore complessivo di 20 mm. Il lunotto è termico e realizzato in vetro.

    MATERIALI
    Rispetto al modello precedente, la rigidezza torsionale è stata migliorata di circa il 15%. Il mix di materiali impiegati comprende una quota elevata di acciai ultraresistenti sottoposti a trattamento termico e acciai multifase ad altissima resistenza. Inoltre, rispetto alla smart coupé, la Cabrio è stata rinforzata in punti strategici. Le modifiche comprendono un'ampia croce in acciaio posta sotto la vettura, due paratie di torsione sotto la parte anteriore e quella posteriore della vettura e un tubo interno ai montanti anteriori in acciaio altamente resistente, sottoposto a trattamento termico. Sistemi avanzati di assistenza alla guida concorrono ad evitare gli incidenti. Tra questi figurano, ad esempio, l'ESP® di nuovissima generazione con sistema di assistenza in presenza di vento laterale e ausilio alla partenza in salita (di serie), la funzione di avvertimento della distanza (di serie sulla versione prime) e il sistema antisbandamento (a richiesta).

     

     

    MOTORI
    LA nuova Cabrio è propopsta con due motori, due cambi, cinque versioni di allestimento.  La nuova Cabrio è inizialmente disponibile infatti con due inità  a tre cilindri da 52 kW/71 CV e 66 kW/90 CV. Entrambe le motorizzazioni possono essere combinate con il cambio manuale a cinque marce o con il cambio a doppia frizione twinamic completamente automatico.  Per quel che riguarda gli equipaggiamenti, oltre alle cinque versioni youngster, urban, passion, prime e proxy è disponibile un'ampia gamma di allestimenti per la sicurezza e il comfort, tra cui figurano le novità introdotte quest’estate come l'integrazione degli smartphone mediante MirrorLink® (di serie in abbinamento allo smart Media-System) o il pacchetto Urban Style (che comprende i rivestimenti dei passaruota in black e l'assetto ribassato), di serie in esclusiva sulla nuovissima versione urban.

    La smart fortwo cabrio dispone di serie di due alette parasole con specchietto di cortesia, una consolle centrale con cassetto e ganci appendiabiti sulla staffa trasversale posteriore. A richiesta è disponibile un frangivento.

     

    Di seguito una breve panoramica dei  modelli.

    smart fortwo cabrio

    52 kW

    66 kW

    Numero/disposizione dei cilindri

    3/in linea

    3/in linea

    Cilindrata (cm3)

    999

    898

    Potenza nom. (kW/CV)

    52/71

    66/90

    a (giri/min)

    6.000

    5.500 (6.200)

    Coppia nominale (Nm)

    91

    135

    a (giri/min)

    2.850

    2.500

    Consumo ciclo combinato
    (l/100 km)

    4,3 (4,3)

    4,3 (4,2)

    Emissioni di CO2 ciclo combinato (g/km)

    99 (99)

    99 (97)

    Classe di efficienza energetica

    C (B)

    B (B)

    Accelerazione 0-100 km/h (s)

    14,9 (15,5)

    10,8 (11,7)

    Velocità massima (km/h)

    151 (151)

    155 (155)

    Tra parentesi i valori relativi alle vetture dotate di twinamic. 

     

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta