Nuova Renault Megane RS Trophy: 300 CV e Telaio Cup

20 July 2018
a cura di Redazione Automobilismo
  • Salva
  • Condividi
  • 1/22
    La nuova sportiva della Losanga darà del filo da torcere all’eterna rivale Honda Civic Type-R, potendo contare su Telaio Cup, differenziale Torsen, 300 CV e ben 420 Nm.

    La versione più estrema della sportiva francese è finalmente arrivata. Dopo aver presentato la quarta generazione della pepata Megane RS, il Marchio della Losanga ha alzato ulteriormente l’asticella delle prestazioni, svelando la ancor più vitaminizzata Mégane RS Trophy. Equipaggiata con il Telaio Cup, un differenziale autobloccante Torsen, un assetto rivisitato e un motore ancor più potente, la sportiva media francese punta a riprendersi lo scettro di regina tra le hatchback, sottrattole dall’acerrima rivale, la Honda Civic Type-R.

    Iniezione di potenza

    Sotto pelle il propulsore da 1.8 litri 4 cilindri turbo benzina è stato rivisitato per erogare più elevate prestazioni. Il turbo fa affidamento su cuscinetti in ceramica che gli consentono di “frullare” fino a 200.000 giri, il software della centralina motore è stato totalmente revisionato e l’impianto di scarico sportivo si avvale ora di una valvola nella zona dei silenziatori. Tutte queste modifiche hanno permesso ai tecnici francesi di raggiungere una potenza massima di 300 CV e una coppia massima di 420 Nm, optando per il cambio automatico EDC a doppia frizione e sei rapporti, oppure di 400 Nm, scegliendo il cambio manuale sempre a 6 rapporti. Numeri che su strada si traducono in uno 0-100 km/h archiviato in soli 5,7 secondi, nel chilometro da fermo bruciato in appena 24,8 secondi e in una velocità massima di ben 260 km/h.

    Nuova Renault Megane RS Trophy: 300 CV e Telaio Cup

    Incollata all’asfalto

    La hatchback francese è da sempre famosa più per le sue doti dinamiche che per quelle motoristiche. Ecco che per tenere a bada un tale surplus di coppia e potenza, la nuova Megane RS Trophy introduce di serie il Telaio Cup – pacchetto che comprende differenziale autobloccante meccanico Torsen, ammortizzatori potenziati del 25%, molle rinforzate del 30%, barre antirollio rinforzate del 10%, e carrozzeria abbassata di 2 millimetri – i cerchi in lega Jerez da 19 pollici equipaggiati con pneumatici Bridgestone Potenza S001 oppure i cerchi in lega Fuji da 19 pollici (più leggeri di 2 kg) equipaggiati con pneumatici Bridgestone Potenza S007, l’impianto frenante con dischi freno in materiale composito e campana in alluminio (per assicurare il miglior raffreddamento e ridurre il peso per ruota di circa 1,8 kg), la diversa taratura dei controlli elettronici e un diverso settaggio del sistema a quattro ruote sterzanti Renault 4Control.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta