Nuovo Peugeot 2008, il prezzi in Italia

25 aprile 2016
  • Salva
  • Condividi
  • 1/92
    Nuovi video, 80 foto e tutte le caratteristiche del rinnovato suv compatto Peugeot. La gamma si articola in Italia su 5 livelli: ai tradizionali Access, Active e Allure si aggiungono il nuovo GT Line e l’allestimento trasversale Crossway, disponibili con motori benzina PureTech 3 cilindri da 82...

    MOTORI

    Peugeot rinnova la 2008 con nuove protezioni laterali ai passaruota, una  calandra verticale e inserti off-road alla base dei paraurti e una nuova  tinta Rosso Ultimate. I livelli Access, Active e Allure sono completati, al vertice, dalla GT Line. Questo nuovo allestimento, trasversale alla gamma Peugeot, offre un ambiente interno sportivo dai colori rosso e nero. All'interno troviamo il Peugeot  i-Cockpit , come sulla 308 , ed il Grip Control garantisce una buona trazione anche su terreni  ascarsa adereanza. Il sistema Mirror Screen, basato su MirrorLinkTM e Apple Carplay, equipaggia la rinnovata 2008 insieme alla retrocamera, all’Active City Brake e al Park Assist. I motori sono tutti Euro6 e la gamma comprende unità PureTech e BlueHDi, con cambi manuali e automatici. Le potenze variano da 82 a 130 CV, con emissioni di CO2 contenute tra 90 e 114 g/km. I motori BlueHDi sono conformi alla norma Euro6 grazie all’esclusivo abbinamento del sistema SCR con il FAP con additivo.

     

    GT LINE
    La nuova 2008 GT Line vanta  un look più sportivo con cerchi in lega da 17’’, finiture nere,  in particolare la cornice della calandra, le cornici dei fendinebbia, i gusci dei retrovisori e le barre al tetto. La calandra integra gli inserti verticali Black Chrome e la scritta “Peugeot” rossa, sportiva, mentre l’inserto off-road alla base del paraurti posteriore ha la decorazione del terminale di scarico. Infine, sui parafanghi anteriori e sul portellone è apposto il monogramma GT Line. La definizione dinamica caratterizza anche l’abitacolo, sin dall’apertura delle porte, con le soglie in acciaio inox firmate Peugeot, la pedaliera in alluminio e i tappetini supplementari con bordino rosso. Il quadro strumenti in posizione alta ha una retroilluminazione a LED rossi, che fa eco al tema RedLine del touchscreen. Le impunture rosse a vista decorano i sedili e la seduta posteriore, la cuffia e il pomello della leva del cambio, la maniglia del freno a mano e il volante ridotto. Questi ultimi due elementi sono in pelle pieno fiore. Le cinture di sicurezza riprendono il bordino rosso che decora le maniglie delle porte anteriori. 

    INFOTAINMENT
    Le tecnologie a bordo della PEUGEOT 2008 facilitano la vita quotidiana. Fra di esse, la funzione Mirror Screen, compatibile con MirrorLinkTM o con Apple Carplay , che visualizza sul touchscreen della vettura il contenuto del vostro smartphone , che potrà accedere alle sue applicazioni in modo intuitivo e sicuro. Tra le applicazioni, sono presenti Start MyPeugeot, documentazione digitale di bordo della vettura, iCoyote, applicazione sulle informazioni sul traffico e le zone di pericolo, o Parkopedia che permette di trovare un parcheggio disponibile. 

    BAGAGLIAIO
    Con un semplice movimento, è possibile modificare il volume da 410 a 1400 litri grazie al seduta posteriore frazionabile 1/3-2/3. Premendo il tasto in alto sullo schienale, questo si ribalta e la seduta si ripiega automaticamente. Pratico in tutti i dettagli, il bagagliaio è dotato di ganci per appendere oggetti e di due grandi vani laterali, uno con una cinghia di contenimento, l’altro con una rete fermabagagli. Infine, un vano supplementare mette a disposizione uno spazio di 22 litri sotto il tappetino del bagagliaio.

     

    MOTORI
    La gamma benzina del rinnovato SUV compatto francese si compone di tre unità:


    - PureTech 82, cambio manuale a 5 rapporti, 4,9 l/100km pari a 114g di CO2/km
    - PureTech 110 S&S, cambio manuale a 5 rapporti, 4,4 l/100km pari a 103g di CO2/km
    - PureTech 110 S&S EAT6, cambio automatico a 6 rapporti , 4,8 l/100km pari a 110g diCO2/km
    - PureTech 130 S&S, cambio manuale a 6 rapporti, 4,8l/100km pari a 110g di CO2/km

     

    La gamma Diesel si compone invece di tre motorizzazioni, tutte con emissioni di CO2 inferiori a 100g/km:

    - 1.6L BlueHDi 75, cambio manuale a 5 rapporti, 3,7 l/100km pari a 97g di CO2/km
    - 1.6L BlueHDi 100, cambio manuale a 5 rapporti, 3,7 l/100km pari a 97g di CO2/km
    - 1.6L BlueHDi 120 S&S, cambio manuale a 6 rapporti, 3,7 l/100km pari a 96g di CO2/km

     

    Nelle pagine seguenti un approfondimento su sicurezza, Grip Control e i prezzi...

    GRIP CONTROL

    Con l’apposita manopola sulla consolle centrale, il Grip Control amplia il campo di utilizzo di 2008 grazie a una motricità ottimizzata nelle condizioni di bassa aderenza. Questo sistema brevettato abbina una generosa distanza dal suolo di 16 cm a pneumatici invernali Mud & Snow, i Goodyear Vector 4Seasons, per offrire una buona polivalenza in tutte le stagioni.

    Il Grip Control ottimizza la motricità in funzione del tipo di terreno incontrato agendo sulle ruote anteriori. Il sistema lascia in permanenza il controllo al conducente. Questi infatti può decidere in qualsiasi momento di lasciare all’intelligenza del dispositivo la possibilità di agire secondo la modalità Standard oppure selezionare, sulla manopola posta sulla consolle centrale, la modalità che desidera utilizzare:

    - La modalità Standard è destinata alle normali condizioni della strada, con basso livello di pattinamento.

    - La modalità Neve adatta immediatamente il pattinamento di ciascuna ruota motrice alle condizioni di aderenza incontrate. Quando la velocità del veicolo raggiunge i 50 km/h, il sistema passa alla modalità Standard.

    - La modalità Fango permette di guidare agevolmente su un terreno scivoloso (fango, erba bagnata…). Assicura la partenza del veicolo in queste condizioni particolari mediante il massimo trasferimento di coppia sulla ruota con la maggiore aderenza. Agisce di fatto quasi come un differenziale a slittamento limitato (DGL) ed è particolarmente adatta a percorrere i sentieri. E’ attiva fino a 80 km/h.

    - La modalità Sabbia mantiene il pattinamento contemporaneo delle due ruote motrici per far avanzare il veicolo su un terreno mobile e ridurre il rischio di insabbiamento. Questo modo funziona fino a 120 km/h poi si sposta alla modalità Standard. -

    - La modalità ESP Off lascia al conducente la libertà di disinserire l’ESP e il Grip Control, fino a 50 km/h, e di gestire la motricità in piena autonomia. 6

     

    Il Grip Control è disponibile con i motori a partire da 100 CV, sia abbinati a un cambio manuale o automatico e con pneumatici da 17’’.

    SICUREZZA

    A vantaggio della sicurezza in ambiente urbano, la 2008 dispone della tecnologia Active City Brake, un sistema attivo di frenata anticollisione urbano. Questo dispositivo permette di ridurre il rischio di incidenti e la loro gravità. A tal fine, un sensore laser a corto raggio, con tecnologia LIDAR, è posizionato nella parte alta del parabrezza e può rilevare gli ostacoli, come un veicolo che avanza nello stesso senso di marcia e sulla stessa corsia, oppure fermo. In caso di mancato intervento del conducente, e fino a 30 km/h, l’Active City Brake aziona automaticamente una frenata a fondo per ridurre la differenza di velocità tra 2008 e l’ostacolo. La decelerazione automatica può raggiungere i 10m/s.

    Il sistema Park Assist rende automatiche le manovre di parcheggio e sfrutta la compattezza di 2008 per facilitare gli spostamenti in città. Dopo avere attivato la funzione, il conducente seleziona sul touchscreen il tipo di manovra da effettuare, tra un parcheggio stretto fra due macchine a destra o a sinistra della carreggiata, o a pettine. Poi i sensori a ultrasuoni misurano la dimensione dei posti liberi per segnalare al conducente un parcheggio adatto. A quel punto Park Assist parcheggia il veicolo mediante un’azione sul servosterzo elettrico. Pertanto il conducente deve solo controllare il movimento della vettura e ciò che la circonda. In retromarcia, la retrocamera permette di visualizzare sul Touchscreen le immagini posteriori in fase di retromarcia . Poi, per uscire dal parcheggio, nulla di più facile. Basta fare nuovamente appello al Park Assist, anche in pendenza, grazie alla funzione Hill Assist.

    PREZZI

    E’ stata definita la gamma italiana della Nuova Peugeot 2008, il SUV presentato al Salone di Ginevra che si appresta al lancio sul nostro mercato prima dell’estate. La tecnologia riveste sempre un ruolo decisivo, con le motorizzazioni benzina PureTech e Diesel BlueHDi e i nuovi equipaggiamenti: Active City Brake, Retrocamera, Park Assist e Mirror Screen con Carplay. La nuova gamma si arricchisce inoltre di un allestimento GT Line che ne completa l’offerta alto di gamma.

    La nuova versione GT Line è caratterizzata dal design  più sportivo, abbinato a motorizzazioni nel cuore della gamma: il profilo dei fendinebbia è nero come quello della calandra Black Crome, con la scritta Peugeot rossa; gli inserti “off-road” alla base del paraurti diventano in acciaio inox e i cerchi in lega Heridan diamantati/nero brillante sono da 17”. Anche il profilo superiore delle porte posteriori è nero, come le barre al tetto, mentre i vetri posteriori sono oscurati. Il terminale di scarico è cromato. L’interno, prevalentemente nero, è ravvivato da inserti rossi visibili nelle cuciture di sedili, volante, cuffia del cambio e rivestimento del freno a mano, oltre che nei profili del quadro strumenti, con retroilluminazione a led rossa, e negli inserti delle portiere anteriori.

    La gamma si articola quindi su 5 livelli: ai tradizionali Access, Active e Allure si aggiungono il nuovo GT Line e l’allestimento trasversale Crossway, disponibili con motori benzina PureTech 3 cilindri da 82, 110 e 130 cavalli e Diesel BlueHDi da 75, 100 e 120 cavalli. Con il motore PureTech Turbo è disponibile anche il nuovo cambio automatico EAT6 di ultima generazione. I prezzi di listino partono da 15.860 euro. Questa una panoramica:

     

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta