SOCIAL

CERCA

Protagonista assoluta della copertina del numero di Agosto è la nuova Porsche 718 Boxster equipaggiata con un potente quattro cilindri boxer turbo da 300 cavalli, capace di stabilire ulteriori record sul fronte delle prestazioni e...
E' in edicola il nostro nuovo numero!

Nuova Opel Karl 1.0, piccola a chi?

Tra la Adam e la Corsa arriva la Karl, city car cinque posti e cinque porte solida e concreta. Leggera, intuitiva e maneggevole, grazie al compatto 3 cilindri non consuma troppo. Il bagagliaio, però, non è molto capiente e....(listino)

Dario Chiozzotto

Chiariamolo subito: non è una vettura trendy, modaiola né fashion. Per quello, in Casa Opel, c’è la Adam. Qui abbiamo cinque posti omologati, cinque porte, un solo motore a benzina, un bagagliaio da 215 litri, il tutto in 3,68 metri e con un prezzo d' attacco inferiore ai 10.000 euro. Di impegnativo, dunque, resta in realtà solo il nome, un omaggio a Carl von Opel, figlio primogenito del fondatore della Casa, dato che la nuova arrivata punta tutto, design incluso, sulla semplicità e sulla funzionalità, in perfetto stile teutonico. Intuitiva da guidare, molto maneggevole in città, è solo un po' pigra sotto i 3.000 giri e il bagagliaio offre una capacità inferiore ( 215 litri) a quella di molte concorrenti.

L'erede della Agila nasce come un progetto autonomo, la precedente era il risultato di un accordo con Suzuki, e si allinea nel look al recente corso stilistico Opel, vedi Adam e Corsa, da cui riprende i tratti frontali con un'ampia griglia trapezoidale e fari molto sagomati che si prolungano verso i montanti anteriori. La linea di cintura è alta, con il finestrino posteriore molto rastremato che termina quasi in prossimità del lunotto. La parte posteriore ha invece uno sviluppo più orizzontale, con gruppi ottici bicolore verticali e il logo Opel in bella evidenza.

 

Commenta con
Commenta con
AGGIORNA COMMENTI

Commenta la notizia