Maserati, 60 nuove immagini e tutte le caratteristiche della rinnovata Quattroporte

28 giugno 2016
  • Salva
  • Condividi
  • 1/73
    Dopo tre anni e mezzo Maserati introduce un restyling per la Quattroporte. Sarà disponibile...

    Pagina 1

    Dopo tre anni e mezzo di successo sui mercati internazionali, la Quattroporte introduce un significativo restyling che ne accentua l’eleganza. La nuova Quattroporte è già disponibile ed è destinata a continuare nel solco di una tradizione di successi iniziata nel 2013. Dal giorno del lancio della sesta generazione, l’ammiraglia Maserati è stata venduta a oltre 24.000 clienti in 72 diversi paesi del mondo.

    DESIGN
    La nuova Quattroporte si caratterizza esternamente per la rinnovata linea dei paraurti, con profilo nero opaco all’anteriore ed estrattore nero opaco al posteriore. Anche la nuova griglia anteriore, icona dell’identità Maserati, è ora declinata in forme nuove, ispirate all’Alfieri e già presenti sul Levante: più rastremata e imponente, introduce nuovi elementi verticali cromati in contrasto con la profondità data dalle forme “a muso di squalo”.

    Altri dettagli caratterizzanti della nuova Quattroporte sono le minigonne laterali color nero opaco e gli specchi retrovisori esterni, anch’essi leggermente modificati nelle linee per incorporare nuovi contenuti tecnologici. Nella griglia anteriore tra gli sfoghi d’aria e il radiatore del motore è stato inserito un Air Shutter a regolazione elettrica.

    L’Air Shutter permette una regolazione migliore della temperatura dei liquidi motore e, insieme all’ottimizzazione dei nuovi paraurti anteriore e posteriore, dei convogliatori e del fondo piatto, migliora la resistenza aerodinamica della vettura del 10%.

     

     

    INTERNI

    All'interno troviamo nuovi elementi di interfaccia degli apparati di infotelematica e nella console centrale sul tunnel. In dettaglio, nella zona centrale della plancia - ridisegnata - ora trova spazio un elegante display capacitivo ad alta risoluzione da 8,4” con funzione multi-touch. Questa area è caratterizzata da un elemento tecnico nel quale sono integrati senza soluzione di continuità il display, la nuova centralina clima e un nuovo tunnel.

    Anche la parte inferiore della console centrale è stata ridisegnata e ora prevede un doppio selettore rotante per la regolazione del volume e dei controlli del sistema infotelematico e il vano porta-telefono. L’approccio stilistico incentrato su questi elementi funzionali ha consentito di conferire essenzialità alla zona centrale della plancia.

    Il nuovo sistema infotelematico è compatibile con le utili funzioni di mirroring per smartphone, sia Apple CarPlay che Android. Come optional sulla nuova Quattroporte è disponibile un nuovo pacchetto di sistemi avanzati di assistenza alla guida, che comprende Adaptive Cruise Control con Stop&Go, Lane Departure Warning, Forward Collision Warning con Advanced Brake Assist e Automated Emergency Braking.

    In combinazione con il pacchetto dei sistemi di assistenza alla guida è disponibile a richiesta una nuova telecamera Surround View supplementare.

    Tutti i modelli di Quattroporte sono ora dotati di sensore della qualità dell’aria AQS (Air Quality Sensor), che migliora notevolmente il comfort di bordo per gli occupanti. Questo sistema associa un sensore intelligente e un sistema di analisi del segnale che calcola i livelli di inquinamento esterno e impedisce l’ingresso di aria inquinata e gas tossici nell’abitacolo.

    MOTORI

    La gamma motori della Nuova Quattroporte rimane fedele alle proprie origini, con un’ offerta piuttosto ampia di motori e trasmissioni, a partire dalla Quattroporte GTS, alimentata dal motore 3,8 litri V8 twin-turbo prodotto da Ferrari; con trazione posteriore e capace di una coppia massima di 710 Nm, è in grado di spingere la macchina a 310 km/h, accelerando da 0 a 100 km/h in soli 4,7 secondi.

    La Quattroporte è disponibile anche con il 3,0 litri V6 twin-turbo da 410 CV, prodotto da Ferrari, sia in versione a trazione posteriore (Quattroporte S) sia con sistema a trazione integrale intelligente Q4 (Quattroporte S Q4). Grazie ai 550 Nm il valore di coppia è ai vertici della categoria, così come la velocità massima, che si attesta a 286 km/h per entrambi le versioni; la Quattroporte S accelera da 0-100 km/h in 5,1 secondi, mentre la versione S Q4, grazie alla trazione integrale, impiega appena 4,9 secondi.

    Basata sulla stessa architettura 3.0 litri V6, la Quattroporte è disponibilein alcuni mercati specifici anche con una potenza di 350 CV, 20 CV in più rispetto alla versione precedente, in grado di consentire grazie ai 500 Nm di coppia, un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 5,5 secondi e una velocità massima di 270 km/h.

    La gamma delle motorizzazioni disponibili si completa con la Quattroporte Diesel; dotata di un 3.0 litri V6 Turbo capace di 600 Nm di coppia, che con i suoi 275 CV, consente alla vettura una velocità massima di 252 km/h e un’accelerazione da 0 a 100 km / h in soli 6,4 secondi.

    Tutte le versioni della Quattroporte sono dotate del cambio automatico ZF a otto velocità e ammortizzatori Skyhook a controllo elettronico dello smorzamento; con una distribuzione dei pesi perfettamente bilanciata tra gli assali (50:50) e un ampio uso di alluminio per carrozzeria e sospensioni.

    LA GAMMA ITALIANA

    Con il restyling dell’ammiraglia Quattroporte, la Casa del Tridente lancia ora una nuova strategia di gamma, mirata a offrire una scelta più ampia e precisa ad una clientela estremamente esigente, con due versioni esclusive che enfatizzano le due componenti fondamentali del DNA del marchio: GranLusso e GranSport.  

    GranLusso e GranSport sono disponibili come versioni aggiuntive per tutte le Quattroporte con motore V6 (Quattroporte Diesel, Quattroporte, Quattroporte S, Quattroporte S Q4). Entrambe le versioni saranno proposte allo stesso prezzo per tutti i modelli Quattroporte.   Sulla Quattroporte GTS, variante top di gamma  con motore V8 Twin Turbo, le versioni GranLusso o GranSport sono disponibili, a scelta, di serie. 

    Versione GranLusso 
    Il lusso delle dotazioni è accentuato dall’utilizzo di materiali esclusivi e di contenuti speciali nella migliore tradizione dell’artigianalità italiana.  Uno dei dettagli caratterizzanti della versione GranLusso è il nuovo design della fascia inferiore del paraurti anteriore con eleganti linee di raccordo e un accenno di spoiler, il tutto sottolineato dalla finitura cromata e dai profili in tinta vettura. Al dinamismo della fiancata con le minigonne laterali si contrappone l’essenzialità del posteriore, caratterizzata dai catadiottri scolpiti e dall’estrattore in tinta vettura. Completano gli esterni i cerchi Mercurio da 20” e le pinze freno verniciate in colore nero. 

    Lo spirito GranLusso è enfatizzato dagli interni firmati Ermenegildo Zegna, con l’esclusivo rivestimento in 100% seta sui sedili, sulle porte, sul cielo abitacolo e sulle pantine parasole.  I dettagli sartoriali dei sedili e l’etichetta dietro le pantine sottolineano ulteriormente l’unicità e l’esclusività di questo allestimento.  La raffinatezza degli interni è esaltata dall’esclusiva finitura in Radica a poro aperto sulla plancia e dal volante in pelle con inserto in legno. A ciò si aggiungono dotazioni di bordo pensate per il massimo comfort, come la pedaliera a regolazione elettrica, la tendina parasole elettrica per il lunotto, l’impianto di climatizzazione quadrizona, i sedili posteriori riscaldabili e il sistema Keyless Entry esteso alle porte posteriori. 


    Versione GranSport 
    La versione GranSport sottolinea il carattere sportivo della Quattroporte, accentuando le linee aggressive della vettura grazie ai nuovi dettagli esterni e ai nuovi contenuti interni ispirati alla leggendaria tradizione nelle corse, del marchio Maserati.
    Sul frontale della Quattroporte GranSport, la ridefinizione delle linee degli sfoghi d’aria centrali e laterali migliora la funzione di raffreddamento, conferendo al muso della vettura un’estetica più aggressiva. La fascia inferiore del paraurti si raccorda alla calandra con geometrie dal taglio aerodinamico. Il posteriore si caratterizza per la studiata contrapposizione del corpo centrale e delle due rientranze laterali che focalizzano l’attenzione sugli scarichi. Completa il tutto l’aggressivo estrattore con finitura Black Piano. 

    Sulla Quattroporte GranSport spiccano i cerchi Titano da 21”, i paraurti con finitura in colore nero lucido, le pinze freno in colore rosso, gli inserti blu sul Tridente anteriore e il logo Saetta laterale, oltre al Tridente blu sulle coppette coprimozzo. A richiesta, la calandra della versione GranSport è ordinabile con finitura color nero lucido. 

    Gli interni della Quattroporte GranSport si distinguono per le linee scolpite dei sedili anteriori e posteriori, ridisegnati per migliorare l’avvolgimento del corpo nella guida più intensa; la forte impronta identitaria del nuovo volante sportivo, è sottolineata dalle versioni in fibra di carbonio o tutta pelle, in cui è disponibile. 

    Grazie alla finitura in legno laccato Black Piano sulla plancia, ai nuovissimi sedili, al volante sportivo con palette del cambio in alluminio e alla pedaliera in acciaio, l’abitacolo della Quattroporte GranSport offre un’esperienza di guida decisamente più sportiva.

    Come ulteriore personalizzazione, per enfatizzare l’estetica sportiva della versione GranSport è disponibile il Carbon Package; il pacchetto esterni in fibra di carbonio comprende gli specchietti retrovisori esterni, le maniglie porte e il rivestimento dei montanti centrali, oltre al profilo del paraurti anteriore. 

    SCHEDE TECNICHE

    LE MOTORIZZAZIONI

     

    QUATTROPORTE DIESEL

    QUATTROPORTE*

    QUATTROPORTE S

    QUATTROPORTE S Q4

    QUATTROPORTE GTS

    Disposizione

    V6 a 60° turbodiesel

    V6 a 60° Twin Turbo a benzina con iniezione diretta GDI

    V8 a 90° Twin Turbo a benzina con iniezione diretta GDI

    Cilindrata (cc)

    2.987

    2.979

    3.799

    Potenza max.

    (kW/CV @ giri/min)

    202/275 @ 4.000

    257/350 @ 5.500

    302/410 @ 5.500

    390/530 @ 6.800

    Coppia max.

    (Nm @ giri/min)

    600 @ 2.000 - 2.600

    500 @ 1.750 - 4.500

    550 @ 1.750 - 5.000

    650 @ 2.000 - 4.000

    Consumi NEDC (l/100 km)

    6,2

    9,1

    9,6

    9,7

    10,7

    Emissioni di CO2

    (ciclo combinato)

    163

    212

    223

    226

    250

    Spunto 0-100 km/h (s)

    6,4

    5,5

    5,1

    4,9

    4,7

    Velocità di punta (km/h)

    252

    270

    286

    286

    310

    Spazio di arresto

    da 100 a 0 km/h (m)

    35,5

    34,0

    Cambio

    Automatico a otto rapporti ZF AT8 - HP70

    Trasmissione

    Trazione posteriore con differenziale autobloccante

    Trazione integrale Q4 con differenziale autobloccante

    Trazione posteriore con differenziale autobloccante

    Sospensioni anteriori

    A quadrilatero con doppio braccio oscillante, ammortizzatori Skyhook, barra antirollio

    Sospensioni posteriori

    Multilink a cinque bracci, ammortizzatori Skyhook, barra antirollio

    Lunghezza / larghezza / altezza (mm)

    5.264 / 1.948 / 1.481

    Passo (mm)

    3.171

    Pneumatici (standard)

    245/45 R19

    275/40 R19

    245/40 R20

    285/35 R20

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     




    *disponibile solo per alcuni mercati (non in Italia)

     

    QUATTROPORTE DIESEL

    QUATTROPORTE

    QUATTROPORTE S

    QUATTROPORTE S Q4

    QUATTROPORTE GTS

    TRASMISSIONE

    Rapporto

    Primo

    4,71

    Secondo

    3,14

    Terzo

    2,11

    Quarto

    1,67

    Quinto

    1,28

    Sesto

    1,00

    Settimo

    0,84

    Ottavo

    0,67

    Retromarcia

    3,32

    Rapporto finale

    2,80:1

    2,80:1

    2,80:1

    2,80:1

    2,93:1

    SOSPENSIONI

     

    Anteriori

    A quadrilatero con doppio braccio oscillante, ammortizzatori Skyhook, barra antirollio

    Posteriori

    Multilink a cinque bracci, ammortizzatori Skyhook, barra antirollio

    FRENI

     

    Anteriori

    Dischi ventilati 345 x 28 mm, pinze fisse Brembo a quattro pistoncini

    Dischi forati e ventilati 360 x 32 mm, pinze fisse Brembo a sei pistoncini

    Dischi forati e ventilati 380 x 34 mm, pinze fisse Brembo a sei pistoncini

    Posteriori

    Dischi ventilati 330 x 22 mm,

    pinze flottanti Continental a un solo pistoncino

    Dischi forati e ventilati 345 x 28 mm,

     pinze fisse Brembo a quattro pistoncini

    PNEUMATICI

     

    Anteriori

    245/45 R19

    275/40 R19

    245/40 R20

    Posteriori

    285/35 R20

    DIMENSIONI E PESI

     

     

     

    Lunghezza (mm)

    5.264

    Larghezza (mm)

    1.948

    Altezza (mm)

    1.481

    Passo (mm)

    3.171

    Carreggiata anteriore (mm)

    1.634

    1.634

    Carreggiata posteriore (mm)

    1.647

    1.647

    Capacità del vano bagagli (l)

    530

    Capacità del serbatoio carburante (l)

    70

    80

    Peso in ordine di marcia (kg)

    1.925

    1.860

    1.860

    1.920

    1.900

    Diametro di sterzata (m)

    11,8

     

     

     

    QUATTROPORTE DIESEL

    QUATTROPORTE

    QUATTROPORTE S

    QUATTROPORTE S Q4

    QUATTROPORTE GTS

    TRASMISSIONE

    Rapporto

    Primo

    4,71

    Secondo

    3,14

    Terzo

    2,11

    Quarto

    1,67

    Quinto

    1,28

    Sesto

    1,00

    Settimo

    0,84

    Ottavo

    0,67

    Retromarcia

    3,32

    Rapporto finale

    2,80:1

    2,80:1

    2,80:1

    2,80:1

    2,93:1

    SOSPENSIONI

     

    Anteriori

    A quadrilatero con doppio braccio oscillante, ammortizzatori Skyhook, barra antirollio

    Posteriori

    Multilink a cinque bracci, ammortizzatori Skyhook, barra antirollio

    FRENI

     

    Anteriori

    Dischi ventilati 345 x 28 mm, pinze fisse Brembo a quattro pistoncini

    Dischi forati e ventilati 360 x 32 mm, pinze fisse Brembo a sei pistoncini

    Dischi forati e ventilati 380 x 34 mm, pinze fisse Brembo a sei pistoncini

    Posteriori

    Dischi ventilati 330 x 22 mm,

    pinze flottanti Continental a un solo pistoncino

    Dischi forati e ventilati 345 x 28 mm,

     pinze fisse Brembo a quattro pistoncini

    PNEUMATICI

     

    Anteriori

    245/45 R19

    275/40 R19

    245/40 R20

    Posteriori

    285/35 R20

    DIMENSIONI E PESI

     

     

     

    Lunghezza (mm)

    5.264

    Larghezza (mm)

    1.948

    Altezza (mm)

    1.481

    Passo (mm)

    3.171

    Carreggiata anteriore (mm)

    1.634

    1.634

    Carreggiata posteriore (mm)

    1.647

    1.647

    Capacità del vano bagagli (l)

    530

    Capacità del serbatoio carburante (l)

    70

    80

    Peso in ordine di marcia (kg)

    1.925

    1.860

    1.860

    1.920

    1.900

    Diametro di sterzata (m)

    11,8

     

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta