Nuova Lancia Ypsilon Mya 2016, il listino parte da 11.200 euro

28 aprile 2016
  • Salva
  • Condividi
  • 1/26
    Arriva negli showroom italiani la nuova serie speciale al prezzo promozionale di 11.200 euro, a fronte di un listino di 15.650 euro per la motorizzazione benzina 1.2 da 69 CV...

    SPECIALE

    Arriva negli showroom italiani la nuova serie speciale "Mya" che reinterpreta, in chiave moderna, lo stile Lancia con le linee eleganti e rivestimenti interni raffinati. Due nuove tinte di carrozzeria, il pastello Grigio Ardesia, di serie, e il tristrato Grigio Lunare, su cui spiccano alcuni dettagli esterni cromati e l'esclusivo logo "Mya", tutti impreziositi da una finitura satinata. In più vetri privacy posteriori e ai nuovi cerchi in lega da 16" di colore nero lucido con effetto diamantato.

    Oltre a questi ultimi elementi, nella ricca la dotazione di serie anche: quattro airbag, ESC con Hill Holder, climatizzatore, sensori di parcheggio posteriori, sistema UconnectTM 5" Radio LIVE.Nell'abitacolo troviamo l'elegante Alcantara® Blue, uno standard delle vetture Lancia, abbinata al tessuto effetto Denim. Completano gli interni della Ypsilon Mya i numerosi dettagli grigi con diverse tonalità come le cuciture dei sedili in tinta Silver Grey e le nuove cinture di sicurezza in Blue/Grey. Sono disponibili quattro motorizzazioni Euro 6: 1.2 da 69 CV, 1.3 Multijet II da 95 CV, 1.2 GPL/Benzina da 69 CV e 0.9 TwinAir Turbo Metano/Benzina da 80 CV.

    Il porte aperte è previsto per il 16-17 e 23-24 aprile con un prezzo promozionale di 11.200 euro, a fronte di un listino di 15.650 euro per la motorizzazione benzina 1.2 da 69 CV. 

    Nella pagina successiva il listino. 

    COLORI
    Sono disponibili nuovi colori esterni: l'elegante pastello Grigio Ardesia, incluso nel prezzo, e il sofisticato tristrato Grigio Lunare, a richiesta. Tra le maggiori novità estetiche risalta la finitura satinata presente nell'intero profilo della griglia del paraurti anteriore, negli inserti della griglia inferiore, sulle calotte degli specchietti, sulle maniglie, sul badge Ypsilon del portellone posteriore e sull'esclusivo logo "Mya" dei passaruota. Non ultimo, si può scegliere un colore diverso selezionando tra il pastello Bianco Neve, il metallizzato Nero Vulcano e il micalizzato Blu di Blu.

    INTERNI
    Gli interni sono pensati per un pubblico femminile con una combinazione di Alcantara® Blue, nella parte centrale dei sedili anteriori, e di un nuovo tessuto stampato Blue con effetto Denim sulle imbottiture laterali e sugli schienali dei sedili. Il tutto è impreziosito dalle cuciture Silver Grey che richiamano la nuova verniciatura esterna. Inoltre, i poggiatesta anteriori sono abbelliti dal logo Ypsilon Blue ricamato al centro.

    Anche la parte centrale dei sedili posteriori è rivestita di Alcantara® e rifinita con cuciture a disegno geometrico  blu "ton sur ton", mentre sul tessuto Blue effetto Denim si crea un contrasto con le cuciture in Silver Grey. Lo stesso contrasto cromatico è presente su volante, cuffia del cambio e bordi degli esclusivi tappetini in velluto Black con il logo Ypsilon Blue. Infine, il cruscotto e i pannelli delle porte sono in una nuova tinta Blue, al tatto simile alla seta, mentre le cinture di sicurezza sono colorate di Blue e Silver Grey (la prima volta sul modello Ypsilon), abbinate agli interni.




    MOTORI E SICUREZZA
    La Ypsilon Mya offre di serie quattro airbag, ESC con Hill Holder, TPMS, climatizzatore manuale, sedile di guida regolabile in altezza, sensori di parcheggio posteriori, sistema UconnectTM 5" Radio LIVE con comandi al volante, Bluetooth, Aux-In e USB oltre al volante e alla cuffia del cambio in pelle, gli specchietti elettrici, i vetri oscurati posteriori, lo scarico cromato e i nuovi cerchi in lega da 15" nero lucido con effetto diamantato (optional da 16"). Il nuovo colore pastello Grigio Ardesia è di serie, le altre 4 tinte sono disponibili a richiesta. Si può
     scegliere tra quattro motorizzazioni Euro 6: il benzina 1.2 da 69 CV e il turbodiesel 1.3 Multijet II 95 CV che assicura un basso impatto ambientale (solo 95 g CO2/km) e consumi ridotti. La gamma è completata dalle versioni Ecochic con doppia alimentazione: il 1.2 GPL/Benzina da 69 CV o il bicilindrico 0.9 TwinAir Turbo Metano/Benzina da 80 CV che fanno registrare basse emissioni, ridotti costi di esercizio e prestazioni piuttosto brillanti.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta