Così viene assemblata la nuova Chrysler Pacifica 2017

10 maggio 2016
  • Salva
  • Condividi
  • 1/37
    Sergio Marchionne CEO FCA ha visitato lo stabilimento di Windsor, Ontario Canada, dove viene assemblata la nuova 2017 Chrysler Pacifica. Sono più di 6.000 i dipendenti impegnati nella realizzazione del nuovo mini van che fornirà anche da base per...

    Così viene assemblata la nuova chrysler pacifica 2017

    Sergio Marchionne CEO FCA ha visitato lo stabilimento di Windsor nei giorni scorsi, in Ontario Canada, dove viene assemblata la nuova 2017 Chrysler Pacifica. Sono più di 6,000 i dipendenti impegnati nella realizzazione del nuovo mini van che fornirà anche da base per la prossima vettura a guida autonoma.  Google Self-Driving Car Project e FCA hanno infatti annunciato nei gironi scorsi una collaborazione, la prima nel suo genere, in base alla quale integreranno la tecnologia di guida autonoma di Google nei nuovi minivan ibridi Chrysler Pacifica Hybrid 2017 al fine di ampliare l’attuale programma di sperimentazione di vetture a guida autonoma di Google. Lo stabilimento è attivo da ben 88 anni ed è l' unico ancora attivo nel centro della città. Moltissimi i mini van usciti dalla linea di produzione dal lontano 1983; da allora sono 10 milioni le unità vendute in totale assemblate proprio nello stabilimento di Windsor. Dei  2.6 miliardi di dollari investiti complessivamente per sviluppare la nuova Pacifica, 744 milioni di dollari sono stati spesi per aggiornare lo stabilimento di Windsor. Non solo, più di 1.200 nuovi posti di lavoro sono stati creati da settembre 2014 proprio per assemblare la Pacifica , portando a 6.000 il numero totale dei dipendenti.

     

     

     

     

     

     

     

     

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta