Latvala sul gradino più alto al Rally di Svezia

14 febbraio 2017
Redazione Automobilismo
Latvala sul gradino più alto al Rally di Svezia
Dopo 18 anni di "attesa", la Toyota ha vinto con Jari-Matta Latvala la gara nordica, secondo appuntamento stagionale del campionato.

Latvala sul gradino più alto al rally di svezia

Era dal Rally della Cina del 1999 che una Toyota non saliva sul gradino più alto del podio in una gara del Mondiale Rally. Il ritorno alla vittoria si deve alla nuova Yaris con la quale la Casa nipponica ha fatto il suo rientro nel Mondiale e in particolare al sua alfiere principale e più atteso, Jari-Matta Latvala, che ha sbancato nel Rally di Svezia, secondo appuntamento stagionale del campionato. Sulle strade innevate e sempre piene di insidie, Latvala non ha commesso errori, a differenza di Thierry Neuville che stava portando al successo la sua Hyundai i20, un po’ come già successo a Montecarlo. Alla fine, il finlandese della Toyota ha preceduto le Ford Fiesta del team M-Sport di Tänak e del campione in carica Ogier, buon terzo, ma ora secondo nella classifica piloti con 4 punti di svantaggio su Latvala.Classifica gara - 1. Latvala (Toyota) in 2h36’03”; 2. Tänak (Ford) a 29”; 3. Ogier (Ford) a 59”; 4. Sordo (Hyundai) a 2’11”; 5. Breen (Citroën) a 2’51”.Classifica piloti - 1. Latvala p. 48; 2. Ogier p. 44; 3. Tänak p. 33; 4. Sordo p. 25; 5. Breen p. 20.Classifica Marche - 1. M-Sport p. 73; 2. Toyota p. 53; 3. Hyundai p. 40.Prossima prova - 9-12 marzo Rally del Messico.

Sposta