Mitsubishi Outlander PHEV, ecco come va

6 febbraio 2014
Mitsubishi Outlander PHEV, ecco come va
E' la nuova Suv ibrida plug-in della Casa giapponese. Da fine maggio in Italia ad un prezzo fra i 45 e i 50.000 euro

Mitsubishi outlander phev, ecco come va

Mitsubishi Outlander Phev è la Suv realizzata per viaggiare il più possibile a basse o zero emissioni: all'avantreno, oltre al 2000 cc a benzina da 121 Cv, monta un modulo elettrico da 82 Cv e 137 Nm, un generatore e un inverter, e al retrotreno l'altro inverter e un secondo modulo elettrico, di pari potenza, ma con 195 Nm con, dunque, la trazione integrale permanente. Il motore termico viene sfruttato per caricare le batterie e aumentare l'autonomia dell'auto. Per Outlander Phev la Casa dichiara un'autonomia totale di 824 chilometri. Dati, insieme ai consumi, che potremo verificare solo dopo aver effettuato i nostri test.

 

Tre le modalità di guida attivate automaticamente dal sistema: quella solo elettrica, fino ai 120, con la Outlander alimentata dai due motori elettrici. La modalità ibrida in serie, grazie sempre ai due moduli, con il motore termico che entra in funzione per avviare il generatore e ricaricare la batteria; s'inserisce in automatico, per un massimo di 3-10 minuti, con velocità superiori ai 120 e richiesta improvvisa di spinta; non appena possibile, si ritorna in modalità EV. Nella ibrida in parallelo, invece, l'auto è alimentata dal 2.0, che ricarica anche la batteria tramite il generatore: i due motori elettrici assistono il termico che si inserisce in automatico sopra i 120 in base al livello di carica.

 

La vettura, comoda e spaziosa, è gradevole in viaggio e tranquilla, ma all'occorrenza mette in campo un valido spunto "combinato". Risulta più pesante della versione a benzina, ma conserva doti stradali intuitive e abbordabili. Non è l'ideale solo per chi ha la possibilità di ricaricare comodamente le batterie, o in modalità normale in circa 5 ore per una ricarica completa, a 230 V, 10 A o rapida con circa 30 minuti per l'80%, ma grazie alla comoda funzione charge e alla modalità Save delle batterie offre un'autonomia anche a più lungo raggio. In Italia arriverà da fine maggio, in 3 versioni, ad un prezzo compreso fra i 45.000 e i 50.000 euro.

 

di Corrado Canali

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta