La nuova MINI Clubman ALL4

28 maggio 2016
  • Salva
  • Condividi
  • 1/76
    E' pronta la nuova generazione di trazione integrale ALL4 a regolazione elettroidraulica per la Clubman. Nuove immagini e ....

    La nuova mini clubman all4

    MINI presenta la Clubman con trazione integrale ALL4, a regolazione elettroidraulica. Due le varianti previste: MINI Cooper S Clubman ALL4 con motore quattro cilindri a benzina da 2.000 cc (141 kW/192 CV) e cambio manuale a sei rapporti di serie oppure, come optional, cambio Steptronic a otto rapporti e la MINI Cooper SD Clubman ALL4 con motore quattro cilindri diesel da 2.000 cc (140 kW/190 CV) con cambio Steptronic a otto rapporti di serie. Su entrambe le MINI Clubman ALL4 il  Dynamic Stability Control (DSC) è di serie, l' assetto sportivo e il Dynamic Damper Control sono invece disponibili come optional. L'  equipaggiamento di serie include anche cerchi in lega da 17 pollici (optional ci sono anche da 18" e 19") . Invariate ovviamente le quattro porte laterali e le caratteristiche "Split Doors" posteriori con apertura a libro. Il volume del bagagliaio è di 360 litri standard , ma  grazie allo schienale del divanetto posteriore  ribaltabile (40 : 20 : 40) il volume massimo di carico può salire sino a 1.250 litri.

    ALL4, COME FUNZIONA
    La potenza del motore su superfici a buona aderenza viene trasmessa inizialmente al differenziale dell’asse anteriore. Il rinvio angolare, definito anche power-take-off, preleva una parte della forza e la trasmette all’albero cardanico dell’asse posteriore. L’accoppiamento continuo di forza con il differenziale dell’asse posteriore attraverso la frizione hang-on varia in base alla situazione di guida. Nelle normali situazioni di guida quando è attivo Dynamic Stability Control (DSC) la nuova MINI Clubman ALL4 è ina classica trazione anteriore. Questo permette di ridurre fino al 30 per cento le coppie di potenza dissipata durante la trasmissione di potenza all’asse posteriore.



    Qualora necessario, in frazioni di secondo la frizione hang-on provvede, con l’aiuto di una pompa elettroidraulica, a trasmettere la coppia motrice alle ruote posteriori. L’adattamento preciso e veloce alla situazione di guida momentanea è possibile grazie all’interconnessione del sistema di trazione integrale con la regolazione della stabilità di guida DSC. La centralina rileva permanentemente il rapporto ideale di ripartizione di forza tra le ruote anteriori e posteriori. Oltre al numero di giri delle ruote e ai valori attuali di accelerazione longitudinale e trasversale vengono considerati anche la velocità, la posizione del pedale dell’acceleratore, la coppia motore e l’angolo di sterzata, nonché le impostazioni del sistema di regolazione della stabilità di guida e dell’optional MINI Driving Modes. In base a questi dati è possibile riconoscere il rischio di slittamento in accelerazione già nella sua fase iniziale, per esempio durante l’avviamento della vettura, oppure quando viene richiesto un carico particolarmente alto o nella guida dinamica in curva, e compensare preventivamente qualsiasi tendenza che determinerebbe un calo della trazione o dei fenomeni di sovrasterzo o sottosterzo.

    In allegato in alto il listino pdf della Clubman.

    Le motorizzazioni:

    MINI Cooper S Clubman ALL4: motore quattro cilindri a benzina con tecnologia MINI TwinPower Turbo (turbocompressione, iniezione diretta di carburante, comando valvole variabile, variatore di fase degli alberi a camme), cilindrata: 1 998 cm3, potenza: 141 kW/192 CV a 5.000 g/min, coppia max. : 280 Nm a 1.250 g/min (300 Nm con overboost), accelerazione (0–100 km/h): 7,0 secondi (cambio automatico: 6,9 secondi), velocità massima: 225 km/h (225 km/h), consumo nel ciclo combinato*: 7,0 – 6,9 litri (6,4 – 6,3 litri)/100 chilometri, emissioni di CO2*: 162 – 159 g/km (149 – 146 g/km), norma antinquinamento: Euro 6. 

    MINI Cooper SD Clubman ALL4: motore quattro cilindri diesel con tecnologia MINI TwinPower Turbo (turbocompressore a geometria variabile della turbina, iniezione diretta Common-Rai), cilindrata: 1 995 cm3, potenza: 140 kW/190 CV a 4.000 g/min, coppia max.: 400 Nm a 1. 750 – 2. 500 g/min, accelerazione (0–100 km/h): 7,2 secondi, velocità massima: 222 km/h, consumo di carburante nel ciclo combinato*: 4,9 – 4,8 litri/100 chilometri, emissioni di CO2*: 129 – 126 g/km, norma antinquinamento: Euro 6. * valori in base al ciclo di prova UE, variabili a seconda della misura degli pneumatici selezionata 

     

    Dimensioni esterne:

    Lunghezza: 4.253 millimetri
    Larghezza: 1.800 millimetri 
    Altezza: 1.441 millimetri 
    Passo: 2.670 millimetri 

     

     

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta