Mercedes Classe X Brabus: iniezione di potenza

21 May 2018
a cura di Redazione Automobilismo
Mercedes Classe X Brabus: iniezione di potenza
Il pick-up premium della Casa di Stoccarda ha ricevuto le amorevoli cure del preparatore tedesco.

Brabus, famoso preparatore tedesco da sempre specializzato nell'elaborazione di vetture della Stella, ha messo mano al pick-up Classe X così da renderlo ancora più potente, estremo ed esclusivo. Le amorevoli cure hanno riguardato sia l'estetica che il corposo propulsore installato sotto il cofano anteriore.

Trasgressivo quanto basta

Sul fronte del design esteriore il pick-up tedesco riceve un kit estetico che ne valorizza i muscoli e l'esclusività. Tale pacchetto comprende luci supplementari a Led integrate nel paraurti anteriore, cerchi da 20 pollici, doppio sistema di illuminazione a dodici diodi montati sul tetto, una nuova calandra e quattro terminali di scarico cromati.

Mercedes Classe X Brabus: iniezione di potenza

Maggiore capacità di traino

A livello prestazionale, invece, il già robusto propulsore da 2.3 litri 4 cilindri a gasolio, montato sulle versioni 250d, ha ricevuto una centralina aggiuntiva (D4) che ne accentua le performance facendo crescere potenza e coppia di ben 21 CV e 60 Nm rispettivamente. L'upgrade, pensato per aumentare la capacità di carico e di traino del pick-up tedesco, fa così registrare una potenza massima di 211 CV a 3.500 giri e una coppia massima di 510 Nm tra i 1.500 e i 2.500 Nm, numeri che consentono alla Classe X pepata di archiviare la pratica dello 0-100 km/h in soli 11,5 secondi.

Mercedes Classe X Brabus: iniezione di potenza
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta