SOCIAL

CERCA

E' la prima Suv cabriolet. Con queste credenziali si presenta la nuova Range Rover Evoque Convertible che domina la scena della copertina di Automobilismo di luglio. 4x4 modaiola, sfiziosa e con interessanti contenuti tecnici...
E' in edicola il nostro nuovo numero!

Mazda a Ginevra con la nuova RX-VISION

Motore rotativo Wankel per la concept RX-VISION a trazione posteriore e lo SKYACTIV-D 1.5 turbodiesel da 105 cv per la Mazda3; queste le due novità principali di Ginevra per il marchio nipponico....

Motore rotativo Wankel per la imponente concept RX-VISION e lo SKYACTIV-D 1.5 turbodiesel per la Mazda3; queste le due novità principali di Ginevra per il marchio nipponico. Di recente nominata Concept car più bella dell’anno in occasione del Festival internazionale dell’automobile tenutosi a Parigi, lo stile della RX-VISION torna a GInevra con la sua linea ispirato al design KODO . Gli ingegneri aziendali hanno utilizzato la stessa dedizione dei designer per lo sviluppo del motore rotativo.

Applicando gli stessi criteri della tecnologia SKYACTIV, gli ingegneri puntano alla svolta nelle prossime sfide della tecnologia rotativa, ovvero il chilometraggio, le emissioni e l’affidabilità. I motori rotativi sono, ad esempio, più piccolo e leggeri rispetto ai tradizionali motori a pistone. Inoltre, sono dotati di una semplice struttura e un numero di parti mobili di gran lunga inferiore. Offrendo prestazioni precise e lineari con curva di coppia omogenea e riduzione di vibrazioni e rumorosità, questi motori generano la stessa potenza di motori a pistoni di cilindrata maggiore, sempre secondo Mazda.
 

Mazda RX-VISION

Capacità passeggeri

2

Lunghezza x larghezza x altezza totale (mm)

4 389 x 1 925 x 1 160

Interasse (mm)

2 700

Motore

SKYACTIV-R

Struttura del gruppo motorizzazione

Motore anteriore,

trazione posteriore

Dimensione pneumatici (anteriori/posteriori)

245/40 R20 - 285/35 R20

Dimensione cerchi (anteriori/posteriori)

20 x 9,5J - 20 x 11J

 

MAZDA 3
La Casa giapponese ha inoltre aggiunto alla gamma Mazda 3 il motore turbodiesel estrememente pulito: lo SKYACTIV-D 1.5. Garantisce emissioni di CO2 inferiori a 100 g/km sia per la versione 5 porte che per la versione berlina della compatta (non disponibile in Italia), offrendo un consumo di carburante nel ciclo combinato di 3,8 l/100 km con cambio manual SKYACTIV-MT. È inoltre disponibile il cambio automatico SKYACTIV-Drive. Di serie, invece, il sistema i-stop. Il motore vanta potenza massima di 77 kW/105 CV e coppia massima di 270 Nm. Il nuovo propulsore, che si aggiunge al motore diesel 2.2 e alle tre motorizzazioni benzina SKYACTIV-G, è ora disponibile nei mercati con guida a destra ed è previsto l' arrivo in Europa nella prossima primavera.

Mazda 3 con SKYACTIV-D 1.5 (5 porte e berlina)

 

SKYACTIV-D 1.5 (con i-stop)

Cambio

 

Manuale

a 6 velocità

Automatico

a 6 velocità

Prestazioni

Velocità massima

(5 porte/berlina)

km/h

185 / 186

181 / 184

Accelerazione da 0 a 100 km/h*

sec.

11,0

11,6

Consumo di carburante

Percorso urbano

l/100 km

4,3

4,9

Percorso extraurbano

l/100 km

3,5

4,1

Percorso combinato

l/100 km

3,8

4,4

Emissioni di CO2

(percorso combinato)

g/km

99

114

Classe emissioni

 

Euro 6

Euro 6

Motore

Motorizzazioni

 

4 in linea 16 valvole DOHC

Cilindrata

cm3

1 499

Alesaggio x corsa

mm

76,0 x 82,6

Albero a camme

 

Catena di distribuzione

Sistema di alimentazione

 

Iniezione diretta

Rapporto di compressione

 

14,8:1

Sistema di controllo

delle emissioni

 

Catalizzatore di ossidazione

e filtro anti-particolato diesel (DPF)

Potenza massima

kW (CV)/giri/

min.

77 (105) / 4 000

Coppia max.

Nm/giri/min.

270 / 1 600 - 2 500

Linea rossa

giri/min.

5 500

Carburante

 

CN 51 diesel

Capacità serbatoio

 

51

Capacità olio motore

 

4,7

 

 

 

Commenta con
Commenta con
AGGIORNA COMMENTI

Commenta la notizia