Tra due anni un nuovo motore Mazda ad alta efficienza

12 gennaio 2017
Redazione Automobilismo
Tra due anni un nuovo motore Mazda ad alta efficienza
Un incremento di efficienza del 30% e una pari riduzione dei consumi; queste le novità che i motori Mazda a benzina introdurranno a partire dal 2018

Tra due anni un nuovo motore mazda ad alta efficienza

Verso la fine del 2018 Maz­da introdurrà sui mercati, partendo da quello giapponese, un nuovo propulsore a benzina che promette di essere più efficiente del 30% rispetto all’attuale gamma motoristica. La prima vettura a beneficiare del nuovo propulsore sarà la Mazda3, denominata Axela nel Sol Levante, ma successivamente l'unità sarà montata anche su altri modelli della Casa. La Casa di Hiroshima gioca da sola in un mercato fatto di grandi alleanze e sconta quindi le conseguenti difficoltà economiche nello sviluppo di tecnologie innovative. Ma ha dalla sua una notevole vivacità tecnica e una grande dose di inventiva e coraggio, le stesse doti che l'hanno portata nel tempo a restare l'unica Casa a sviluppare il motore Wankel.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta