La Maserati A6 GCS del 1954 "Best of Show" a Villa d’Este

24 maggio 2016
  • Salva
  • Condividi
  • 1/11
    Assegnato dalla Giuria, il Trofeo BMW Group ha premiato il fascino della Maserati A6 GCS, una vera e propria macchina da competizione nata dall’ estro di Aldo Brovarone, che l’aveva realizzata nel 1952 per il marchio Cisitalia....

    La maserati a6 gcs del 1954 "best of show" a villa d’este

    Assegnato dalla Giuria, il Trofeo  ha premiato il fascino della Maserati A6 GCS, una vera e propria macchina da competizione nata dall’estro di Aldo Brovarone, che l’aveva realizzata nel 1952 per il marchio Cisitalia. Dopo il fallimento di quest’ultima, portò il progetto “in dote” a Battista “Pinin” Farina che lo  scelse per la Maserati. La lettera “A” stava per “Alfieri”, uno dei fratelli Maserati, e “6” per il numero dei cilindri.


    Maserati A6 GCS (1954):  6 cilindri in linea, 1988 cc Carrozzeria: Berlinetta, Pinin Farina 

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta