Opel Insignia Country Tourer debutta a Francoforte

6 aprile 2017
Opel Insignia Country Tourer debutta a Francoforte
Già disponibile in foto la nuova station da fuoristrada leggero al vertice della gamma del matrchio tedesco. Prenotazioni da giugno, consegne da fine settembre.

Nuova Insignia Country Tourer in anteprima a Francoforte

Opel ha diffuso con largo anticipo le prime immagini ufficiali della nuova Insignia Country Tourer rispetto all’anteprima mondiale che si terrà al Salone di Francoforte del prossimo settembre. La Casa di Rüsselsheim completa dunque il terzetto della nuova generazione di Insignia dopo l’esordio a Ginevra di Grand Sport e Sport Tourer e lo fa all’insegna del fascino offroad per gli amanti dell’avventura, degli sport invernali e delle gite in campagna, oltre che della trazione integrale con torque vectoring. Come le versioni sorelle di Insignia, anche la Country Tourer è spaziosa, decisamente più leggera rispetto alla serie precedente e sarà offerta con un’ampia gamma di tecnologie innovative, da vera ammiraglia.

L’aspetto è country con rivestimenti protettivi neri a circondare la carrozzeria e piastre sottoscocca anteriori e posteriori di colore silver a richiamare lo stile di autentico fuoristrada. Non mancherà il programma Opel Exclusive per personalizzare la vettura adattandola alle proprie esigenze. Insignia Country Tourer è inoltre dotata del telaio FlexRide ulteriormente migliorato, dispone di una distanza dal suolo aumentata di 20 mm e potrà contare su un’articolata gamma motoristica, tra cui il nuovo propulsore diesel al top della gamma, abbinato anche all’inedito cambio automatico ad otto rapporti. Di serie i nuovi fari attivi IntelliLux a matrice Led.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta