Jeep Renegade, al via la produzione in Cina

20 aprile 2016
  • Salva
  • Condividi
  • 1/43
    E' stata avviata la produzione della Jeep Renegade nel nuovo stabilimento di GAC Fiat Chrysler Automobiles Co. a Guangzhou. Dopo la Jeep Cherokee....

    Jeep renegade, al via la produzione in cina

    E' stata avviata la produzione della Jeep Renegade nel nuovo stabilimento di GAC Fiat Chrysler Automobiles Co. a Guangzhou. Questo lancio segna un'altra pietra miliare per la società dopo l'annuncio e l'avvio della produzione locale del Jeep Cherokee, che ha avuto inizio nello stabilimento GAC FCA di Changsha lo scorso 19 ottobre. La produzione locale della Jeep Renegade darà ulteriore impulso alla crescita di GAC FCA e alla capacità del marchio Jeep di competere nel segmento dei SUV in Cina.

    Alla cerimonia erano presenti numerose autorità governative e manager della società. Per Sergio Marchionne, Amministratore Delegato di Fiat Chrysler Automobiles, "L'evento di oggi segna un passo importante per la nostra strategia di espansione del marchio Jeep a livello globale e, altrettanto importante, rappresenta un ulteriore rafforzamento della collaborazione con il gruppo GAC, nostro consolidato e rispettato partner qui in Cina".

    PRODUZIONE
    Lo stabilimento GAC FCA di Guangzhou, costruito congiuntamente da GAC e FCA, è situato nel distretto di Panyu a Guangzhou, all'interno del polo produttivo automobilistico del Gruppo GAC, ed ha una capacità produttiva complessiva pari a 160.000 veicoli l'anno. Organizzato secondo i principi del WCM, lo stabilimento è dotato di impianti di ultima generazione e un avanzato modello di gestione ambientale. La produzione si sviluppa su quattro reparti tecnologicamente avanzati - stampaggio, lastratura, verniciatura e montaggio - oltre ad un centro per il controllo qualità.

    Le prevendite della Jeep Renegade prodotta in Cina avranno inizio al Salone dell'Auto di Pechino che si terrà a fine aprile 2016.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta