Jaguar e Land Rover SVO, un nuovo Centro Tecnico da 20.000 mq

6 luglio 2016
  • Salva
  • Condividi
  • 1/47
    E' stato inaugurato ufficialmente ieri, nel cuore delle Midlands, il nuovo Centro Tecnico della divisione Special Vehicle Operations (SVO) Jaguar Land Rover. L'innovativa sede da 20 milioni di sterline, situata nei pressi di Coventry, sarà il quartier generale della SVO e, all’interno dei suoi 20.000 metri quadrati di impianti...(3 video)

    Jaguar e land rover svo, un nuovo centro tecnico da 20.000 mq

    E' stato inaugurato ufficialmente ieri, nel cuore delle Midlands, il nuovo Centro Tecnico della divisione Special Vehicle Operations (SVO) Jaguar Land Rover. L'innovativa sede da 20 milioni di sterline, situata nei pressi di Coventry, sarà il quartier generale della SVO e, all’interno dei suoi 20.000 metri quadrati di impianti, ospiterà le aree riservate alla produzione, alla verniciatura, nonché una Suite di personalizzazione veicoli ed un'area espositiva.

    A sostegno di un'ambiziosa strategia di crescita, la divisione Special Operations di Jaguar Land Rover annuncia oggi anche un nuovo piano di assunzioni che prevede la creazione di 250 nuovi posti di lavoro nel corso del 2016.

    DIVISIONE SVO
    Il nuovo Centro ben rappresenta la crescita della divisione Special Operations Jaguar Land Rover - la divisione specialistica creata nel 2014 che si occupa di veicoli di grande prestigio (SVO), di Personalizzazione dei Veicoli, dei programmi Classic Car della sezione Jaguar Land Rover Classic.

    Si estende su una superficie di 20.000 metri quadrati che ospita l'area di produzione, l'avanzata ed ecologica area di verniciatura, una suite di personalizzazione dei veicoli, un’area tecnica, un’area espositiva e gli uffici. "Il nuovo Centro ci consente di capitalizzare il successo dei lanci della Range Rover Sport SVR, della Range Rover SVAutobiography e della Jaguar F-TYPE SVR, e costituisce una solida base per la crescita delle attività SVO con l'introduzione dei nuovi programmi di Personalizzazione dei Veicoli." spiega Greg Clark, Director of Vehicle Personalisation.



    In futuro, i clienti saranno invitati a visitare la Suite di Personalizzazione del Centro Tecnico, dove potranno esplorare la  gamma di possibilità di creare e personalizzare su misura il proprio veicolo Jaguar o Land Rover. Uno specialista SVO dell'abbinamento colori sarà a disposizione per accostare le varie sfumature di qualsiasi particolare nella tinta scelta.

    ACCOGLIENZA
    L'esclusiva esperienza degli ospiti prevede anche un’accoglienza esclusiva: durante la visita al Centro Tecnico, Graham Edwards, chef stellato Michelin della scuola del West End, e che in precedenza ha lavorato con Raymond Blanc, è a disposizione per creare una selezione di piatti personalizzati per il singolo cliente o sulla vettura che sta acquistando.

    L'impegno SVO proseguirà anche dopo che il cliente avrà lasciato il Centro Tecnico, con la produzione del veicolo, la verniciatura e la finitura a mano nelle altre tre aree dell'impianto. La qualità e l'attenzione al dettaglio di tutto il Centro è ispirata ai più severi standard in ambito motoristico.

    VERNICIATURA
    L'area più estesa del Centro è quella dedicata alla verniciatura. È una delle aree di verniciatura più ecologiche del mondo e sui suoi 12.000 metri quadrati corrono ben 546 metri di nastri trasportatori. I forni intelligenti del Centro risparmiano una quantità di gas sufficiente al riscaldamento di 65.560 case per un anno; qui, grazie all'impiego di filtri speciali, vengono inoltre risparmiati ogni anno 2,6 milioni di litri d’acqua, sufficienti a riempire una piscina olimpica.

    L'illuminazione LED a bassi consumi consente il risparmio di una quantità di energia elettrica necessaria all'illuminazione annuale di 78 case.

    I veicoli vengono meticolosamente ispezionati con una speciale illuminazione per individuare eventuali imperfezioni, fibre o polvere. Tutte le vernici ricevono un doppio strato trasparente che assicura la migliore protezione ed una finitura di prima classe. Affinché il veicolo rimanga immacolato, prima di applicare manualmente la vernice, i tecnici sono sottoposti ad un soffio d'aria per evitare che possano portare con loro eventuali fibre sciolte.



    Lo stadio finale del processo è la Zona Produzione, dove vengono applicate alcune delle più avanzate procedure di controllo della qualità. A soli due anni dalla sua creazione, nel giugno 2014, la Divisione Special Vehicle Operations ha realizzato  la Jaguar F-TYPE Project 7 e  la nuova F-TYPE SVR da oltre 320 km/h, oltre alla Range Rover Sport SVR e alla lussuosa Range Rover SVAutobiography.

    Nell'anno finanziario 2015/2016 le vendite dei prodotti SVO dei brand Jaguar e Land Rover hanno superato le 3.600 unità.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta