I-Pace, il suv elettrico di Jaguar

23 novembre 2016
Redazione Automobilismo
  • Salva
  • Condividi
  • 1/30
    Un suv ad emissioni zero rappresenta il futuro che l’azienda inglese immagina. La versione definitiva arriverà nel 2017 ma su strada è prevista per il 2018

    I-pace, il suv elettrico di jaguar

    Le auto elettriche avanzano a grandi passi e Jaguar non si fa trovare impreparata all’appello, mostrando in anteprima I-Pace, il suv elettrico che porterà in strada per il 2018. Questa anticipazione è ancora in forma di concept mentre per vedere la versione definitiva dovremo attendere fino alla fine del prossimo anno anche se – a giudicare dalle foto che trovate nella gallery – siamo già davanti ad un qualcosa di vicino alla produzione. Naturalmente, non si discosta molto dalla F-Pace, la prima suv della Casa inglese, benché alcuni concetti siano estremizzati. Naturalmente, si è lavorato molto sull’aerodinamica (Cx 0.29) per massimizzare l’autonomia che sfiorerebbe i 500 chilometri nel ciclo di prova europeo NEDC. Significa che per la maggior parte degli automobilisti si potrà ricaricare la Jaguar I-Pace solamente una volta alla settimana.

     

    I motori elettrici posizionati sugli assali anteriori e posteriori offrono 400 CV di potenza e 700 Nm di coppia, adeguata ed anche abbondante per trovare anche un po’ di divertimento, seppur senza il suono di un motore termico. Ma non sarà silenziosa: come tutte le elettriche, dal 2019 anche la Jaguar I-Pace dovrà “suonare” per farsi sentire dai pedoni negli ambienti urbani.

     

    Il passo è abbastanza lungo (2.990 mm) ma le dimensioni esterne restano contenute (4.680 mm di lunghezza e 1.890 di larghezza), pur senza andare a discapito dell’abitabilità. Inoltre, Jaguar si spinge a dire che la sua I-Pace ricorda le proporzioni della supercar CX-75 a motore centrale: “si evidenzia chiaramente nelle proporzioni cab-forward, nella simmetria dinamica, nella curvatura dei paraurti anteriori e nelle possenti proporzioni delle fiancate posteriori, oltre che nei grandi e imponenti cerchi da 23 pollici”. Importante anche la capienza del bagagliaio che raggiunge i 530 litri, poi un altro vano è stato recuperato sotto al cofano anteriore dove ci sono altri 28 litri a disposizione.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta