Hyundai toglie i veli alla nuova i30 Wagon

27 febbraio 2017
Redazione Automobilismo
Hyundai toglie i veli alla nuova i30 Wagon
Dopo il  teaser, il reveal mondiale in attesa del debutto ufficiale al Salone di Ginevra. La gamma sarà composta da tre motori a benzina e due diesel.

Hyundai toglie i veli alla nuova i30 wagon

Anticipata recentemente da un  teaser, la terza generazione della Hyundai i30 Wagon (che arricchirà una gamma già attiva in Italia in questi giorni con la cinque porte) si mostra ora in tutta la sua bellezza in attesa dell’anteprima mondiale al Salone di Ginevra. La familiare sarà disponibile nel nostro Paese a primavera inoltrata con tre motori a benzina e due diesel, tra i quali il nuovo 1.4 turbo da 140 CV, il 3 cilindri 1.0 turbo da 120 CV e il turbodiesel 1.6 declinato nelle potenze di 110 e 136 CV. Disegnata presso il Centro Tecnico di Hyundai Europe di Rüsselsheim, prodotta nella fabbrica ceca di Nosovice e testata direttamente sul vecchio tracciato del Nürburgring, la nuova i30 Wagon (insieme ovviamente alla cinque porte) cercherà di replicare i successi commerciali delle due generazioni precedenti, vendute in circa 800 mila esemplari in Europa dal 2008. La station wagon è tra le pochissime familiari del segmento C a superare i 600 litri di capienza in configurazione standard, ma può arrivare anche fino a 1.650 litri a sedili posteriori abbassati. Più lunga e più alta della cinque porte, la i30 Wagon colpisce subito visivamente per la combinazione tra i proiettori full-Led e le luci diurne verticali a Led, promette di essere intelligente e sempre connessa e vanta numerosi sistemi di assistenza alla guida, tra cui la frenata automatica d’emergenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta