Hyundai i30 N: il 13 luglio toglie i veli

9 luglio 2017
a cura di Redazione Automobilismo
Hyundai i30 N: il 13 luglio toglie i veli
È attesa al debutto tra pochi giorni la versione sportiva della media coreana. Sarà dotata di un 2.0 turbo benzina negli step da 280 e 250 Cv. Cambio, almeno inizialmente, solo manuale.

La prima volta della N

Hyundai i30 N: il 13 luglio toglie i veli

La Hyundai i30 N, primo modello realizzato dalla divisione sportiva N della Casa coreana, verrà svelata ufficialmente il 13 luglio. Al momento dell’auto si conoscono solo alcuni dati tecnici, mentre le immagini circolanti ritraggono degli esemplari pesantemente camuffati. Ciò che è certo è che la hot hatch Hyundai è stata sviluppata al Nürburgring e tra i collaudatori che ne hanno curato l’affinamento ha potuto vantare una stella del rallysmo mondiale del calibro del belga Thierry Neuville.

400 Nm di coppia

Che fosse mossa da un 4 cilindri 2.0 turbo a iniezione diretta della benzina si sapeva. Ciò che non era certo era la potenza. Ebbene, grazie all’ultimo video teaser che anticipa l’unveiling della vettura apprendiamo che la i30 N potrà contare su 280 Cv e 400 Nm di coppia. Valori degni di nota e frutto di una pressione di sovralimentazione di 1,2 bar, ma non da record considerando che la rivale Honda Civic Type R, anch’essa dotata di un’unità da 2,0 litri, tocca quota 320 Cv.

Verrà seguita dalla i20 N

Al debutto, la media sportiva coreana sarà equipaggiata con un classico cambio manuale a 6 rapporti, mentre successivamente dovrebbe divenire disponibile una trasmissione a doppia frizione. Alla versione da 280 Cv è probabile si affianchi una variante meno estrema, forte di 250 Cv, mentre il prossimo modello a passare sotto le grinfie della divisione N dovrebbe essere la compatta i20.

Hyundai i30 N: il 13 luglio toglie i veli
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta