GM punta ancora sulle wagon con Buick

23 marzo 2017
GM punta ancora sulle wagon con Buick
La prossima Regal avrà anche una versione station wagon. Una decisione stategica per non abbandonare un segmento di mercato in calo d'interesse ma comunque solido.

In arrivo la prima Buick wagon da due decenni

Il Gruppo General Motors sostituirà l’attuale Buick Regal negli States con una hatchback cinque porte in stile sedan e soprattutto con la prima station wagon del marchio da due decenni. Si tratta in realtà delle versioni americane della Insignia Grand Sport e della Insignia Sports Tourer sono state protagoniste in anteprima mondiale nello stand Opel al Salone di Ginevra. Una decisione che va in controtendenza rispetto al generale apprezzamento dei SUV a scapito proprio delle station wagon, che tiene conto però delle diverse caratteristiche di guida associate alle due strutture di carrozzeria, che portano verso clientele differenti ma ugualmente renmunerative. L’erede della Buick Regal farà il suo esordio assoluto il prossimo 4 aprile presso il Warren Technical Center di Detroit del Gruppo GM, una settimana prima dell’esposizione al New York International Auto Show.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta