Ghosn illustra la mobilità intelligente secondo Nissan

10 gennaio 2017
Redazione Automobilismo
Ghosn illustra la mobilità intelligente secondo Nissan
All'annuale appuntamento con il salone dell'elettrionica di consumo, l'ad ha delineato la strategia del gruppo per affrontare le sfide che ridisegneranno il mondo dell'automobile nei prossimi anni

Ghosn illustra la mobilità intelligente secondo nissan

L'ad di Nissan, Carlos Ghosn ha illustrato al CES le nuove tecnologie del gruppo (che comprende Renault e Mitsubishi) e le prossime partnership nell’ambito della visione futura della mobilità intelligente. Cinque le novità principali. Un sistema rivoluzionario chiamato Seamless Autonomous Mobility sviluppato da una tecnologia Nasa che intende consentire la guida autonoma anche fuori da tracciati e informazioni sul percorso, unìintesa tra Nissan e DeNa (una società che si occupa di connessioni) per avviare test di veicoli senza conducente, la collaborazione con ProPilot per la futura Leaf a guida autonoma, il proseguimento dell’alleanza con Microsoft per l’auto connessa e un’intesa con 100 Resilient Cities, assciazione che si occupa di sostenere nel mondo le città che hanno deciso di accettare in toto le sfide del 21° secolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta