Ford manda in pensione il V6 di 3,7 litri della Mustang

19 gennaio 2017
Redazione Automobilismo
Ford manda in pensione il V6 di 3,7 litri della Mustang
Rinnovo di gamma dell'immortale muscle car a stelle e strisce con dettagli di carrozzeria e interni e due sole motorizzazioni, a 4 e 8 cilindri.

Ford manda in pensione il v6 di 3,7 litri della mustang

Ford ha aggiornato la Mustang, la muscle car del marchio per eccellenza. Soltanto leggere le modifiche esterne, con il cofano motore ribassato di 20 mm, calandra e prese d’aria rinnovate, gruppi ottici a Led e un inedito spoiler posteriore per la variante GT. Novità anche nell'allestimento dell'interno, con uno schermo digitale LCD da 12 pollici personalizzabile nella plancia, mentre per ciò che attiene alla sicurezza sono stati installati i sistemi Pre-Collision Assist e Lane Departure Warning. Qualche cambiamento anche per quanro riguarda i motori disponibili: la rinnovata Mustang conferma il 4 cilindri EcoBoost di 2,3 litri alla base della gamma e il V8 5.0 all'altro estremo, mentre esce dal listino il V6 di 3.7 litri, il propulsore più diffuso attualmente negli USA.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta