Ford Focus 2018: trapelati i primi scatti

20 February 2018
a cura di Redazione Automobilismo
Ford Focus 2018: trapelati i primi scatti
La nuova Ford Focus è stata catturata in alcuni scatti fotografici senza veli.

Non sarà presente al prossimo Salone dell'Auto di Ginevra ma avrà un evento dedicato tutto per lei ad aprile 2018 nel quale la Casa di Detroit ha pensato di presentare la sua nuova berlina di successo. Fino adesso, infatti, non erano ancora apparse in rete anticipazioni ufficiali o foto "rubate" che potessero anticiparci qualche dettaglio della nuova Ford Focus MY2018. Ma come spesso si sente dire: "Mai dire mai". Proprio in questi giorni ci sono giunti in redazione alcuni scatti senza veli, rubati durante un servizio fotografico svoltosi a Cascais (Portogallo), che ritraggono la berlina americana in tutte le sue forme senza alcuna minima camuffatura.

Piccole ma importanti modifiche

A uno sguardo attento diventa difficile capire se la nuova Ford Focus crescerà nelle dimensioni, anche perché non ci sono ancora stati dati dettagli definitivi, ma potrebbe essere una strategia plausibile se si vorrà tenere il passo delle dirette concorrenti del suo segmento, Golf, 308 e Megane in primis. Rispetto all'attuale generazione la nuova Focus si presenta con una silhouette leggermente aggiornata: un 3/4 posteriore leggermente modificato, una fiancata scolpita, i vetri laterali raccolti e il disegno inedito dei cerchi. Al posteriore non manca lo spoiler sul tetto (appena accennato nelle dimensioni) e i nuovi fari che molto ricordano quelli dell'attuale Fiesta mentre all'anteriore spiccano un cofano motore più generoso, una mascherina montata più in basso e i nuovi fari dal design inedito e meno allungato.

Ford Focus 2018: trapelati i primi scatti

Qualche indiscrezione

Secondo le ultime voci trapelate nell'ambiente la nuova Ford Focus dovrebbe fare affidamento su motori benzina e diesel, tre e quattro cilindri, con potenze comprese tra i 100 e i 150 CV. Successivamente potrebbero arrivare anche altre motorizzazioni e si vocifera anche di una futura versione "totalmente" elettrica. Sul fronte degli allestimenti, in ultimo, la nuova Focus dovrebbe essere disponibile fin da subito nei classici allestimenti (Vignale, Active e ST-Line) pur introducendo nuovi sistemi di assistenza alla guida e l’ultima versione del sistema di infotainment Sync 3.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta