F1, GP d'Austria: anteprima e orari TV

7 luglio 2017
di Mirko Rovida
F1, GP d'Austria: anteprima e orari TV
Dopo gli scontri del GP di Baku, in pista e fuori, la Formula 1 è pronta a riaccendere i motori in Austria. Si rinnova la sfida Vettel-Hamilton.

Vettel riparte dall'Austria

F1, GP d'Austria: anteprima e orari TV

Il Campionato mondiale di Formula 1 torna in pista dopo quanto deciso dal tribunale della FIA a Parigi in merito al contatto avvenuto tra Sebastian Vettel e Lewis Hamilton durante il GP dell'Azerbaigian. La Federazione ha deciso di non penalizzare ulteriormente il tedesco della Rossa per la ruotata rifilata al rivale. Dunque Vettel in Austria potrà tornare a difendere la leadership del Campionato senza sanzioni aggiuntive. L'unica preoccupazione per il ferrarista sarà restare lontano dai guai, dati i soli 3 punti residui sulla superlicenza.

Nell'era ibrida la Mercedes ha sempre vinto

F1, GP d'Austria: anteprima e orari TV

Negli ultimi tre anni le Frecce d'Argento sono state le indiscusse dominatrici sull'asfalto del Red Bull Ring. Nico Rosberg ha trionfato nel 2014 e nel 2015 mentre l'anno scorso il GP è stato vinto da Lewis Hamilton dopo un finale reso infuocato da un incidente proprio tra le due Mercedes. L'impressione è che quest'anno il team di Stoccarda faticherà maggiormente a contenere gli avversari, considerando la solidità della Ferrari e una Red Bull in costante miglioramento, oltretutto motivata dal desiderio di ben figurare sul tracciato di casa.

Aerodinamica e trazione

Il tracciato austriaco presenta solo 10 curve, di cui 7 a destra. Ciò influirà significativamente sul degrado della gomma anteriore sinistra che sarà soggetta a marcate forze laterali e surriscaldamenti. Dati i lunghi rettilinei e le curve a bassa velocità, sarà cruciale ottimizzare l'assetto aerodinamico delle vetture in modo da ottenere un buon carico senza sacrificare eccessivamente la penetrazione sul dritto. Considerando i divari attuali tra i top team, chi riuscirà a trovare il migliore setup sul tracciato austriaco sarà il favorito per la vittoria. Attenzione però all'incognita meteo. É previsto brutto tempo per la giornata di sabato mentre non sono da escludere temporali durante la gara di domenica. Se invece il tempo dovesse restare asciutto, domenica si vedrà presumibilmente una gara a una o due soste, dato il basso degrado delle nuove mescole Pirelli. La Casa italiana porterà in Austria i tre set più morbidi a disposizione: Ultra Soft, Super Soft e Soft.

F1, GP d'Austria: anteprima e orari TV

GP d'Austria, orari e dirette tv

F1, GP d'Austria: anteprima e orari TV

Sarà possibile seguire il weekend di Formula 1 in diretta sia su Sky Sport F1 HD sia sui canali Rai.
Venerdì 7 luglio
Prove Libere 1: ore 10.00-11.30 (Sky Sport F1 HD + Rai Sport HD)
Prove Libere 2: ore 14.00-15.30 (Sky Sport F1 HD + Rai Sport HD)
Sabato 8 luglio
Prove Libere 3: ore 11.00-12.00 (Sky Sport F1 HD + Rai Sport HD)
Qualifiche: ore 14.00 (Sky Sport F1 HD + Rai 2)
Domenica 9 luglio
Gara: ore 14.00 (Sky Sport F1 HD + Rai 1)

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta