Villa d’Este, il Concorso d'Eleganza in 500 foto e 5 video

24 maggio 2016
  • Salva
  • Condividi
  • 1/264
    In due gallery un tour fotografico del Concorso di Eleganza di Villa d' Este. Assegnato nella tarda serata di domenica dalla Giuria, il Trofeo BMW Group ha premiato il fascino della Maserati A6 GCS. La Lamborghini Miura P 400 SV è stata invece premiata....

    Villa d’este, il concorso d'eleganza in 500 foto e 5 video

    Assegnato nella tarda serata di domenica dalla Giuria, il Trofeo BMW Group ha premiato il fascino della Maserati A6 GCS, una vera e propria macchina da competizione allestita con la perfezione estetica di un’icona di stile. La Lamborghini Miura P 400 SV è stata premiata con il Trofeo BMW Group Italia del Concorso d'Eleganza di Villa d’Este, assegnato per Referendum Pubblico a Villa Erba.



    In occasione del 50° anniversario della Miura, questa P 400 SV non è passata inosservata e ha saputo conquistare le preferenze dei numerosi appassionati presenti a Villa Erba.

    Il Design Award for Concept Cars & Prototypes, assegnato sempre per Referendum Pubblico nei giardini di Villa Erba, è stato vinto dalla Alfa Romeo Disco Volante by Touring. Realizzata per i 90 anni dell'azienda con il supporto tecnico di Alfa Romeo, la Disco Volante Spyder è la prima “aperta" della storia recente della Touring ed è stata sviluppata sul telaio della 8C Competizione Spider.

    Sabato 21 maggio era stata premiata con la Coppa d’Oro la Lancia Astura Serie II (il Primo Premio assegnato per Referendum pubblico a Villa d'Este). Nell’agosto del 1935 la vettura prese il via alla 24 ore di Pescara e solo cinque settimane più tardi si presentò al Concorso d’Eleganza di Villa d’Este. Due situazioni diametralmente opposte che dimostrano come la sportività alla guida e il fascino dell'estetica non siano assolutamente in contraddizione.

     

    Gallery I 

     

    Gallery II

     

     

     

     

     

     

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta