La nuova Mercedes-Benz E coupé: techno e stilish

13 marzo 2017
Redazione Automobilismo
La nuova Mercedes-Benz E coupé: techno e stilish
Un pieno di tecnologia, ma anche una new age stilistica per la nuova tre porte della Casa di Stoccarda.

La nuova mercedes-benz e coupé: techno e stilish

Tecnologica, confortevole, persino in grado di contenere i costi di gestione grazie all’efficientissimo motore diesel a 4 cilindri che equipaggia la versione 220d da 194 CV con consumi ed emissioni di 4 litri per 100 km e 106 g/km di CO2. Le forme della coupé incarnano tutti i nuovi valori stilistici del brand, prefigurandone il futuro. Addio quindi a tagli e spigoli sostituiti da superfici che sembrano quasi frutto di una fusione unica. I designer della Stella la definiscono “purezza sensuale” e sarà il leitmotiv dei modelli a venire. Solo i due powerdrome che solcano paralleli il lungo cofano motore, movimentano forme fluide e contribuiscono a regalare una dose di sportività, ma sempre all’insegna della raffinatezza. Il resto lo fanno le carreggiate allargate di 7 cm, l’altezza ridotta di 1,5 cm ed il passo accorciato di 6,6 cm rispetto alla versione precedente. L’abitacolo è elegante e raffinatissimo, con materiali che spaziano dalla pelle pieno fiore, al legno, all’alluminio spazzolato sono abbinati in modo impeccabile. Inedite le bocchette di aerazione “a turbina” e l’atmosfera creata dalle luci d’ambiente che riportano a sapori da Classe S. La plancia è dominata dai due schermi lcd panoramici della versione berlina. Confortevolissimi i sedili dotati di funzione massaggio da godere in un ambiente dall’aria purificata dallo ionizzatore. Basta poi sedersi nei posti posteriori per scoprire che anche i passeggeri godono di un comfort inusuale su una vettura che di solito rappresenta una scelta individuale.

Alla guida la vettura rivela un comportamento da vera gran turismo. Si procede veloci senza accusare la minima stanchezza anche su lunghe percorrenze, si gode di una buona agilità e, grazie alle possibilità offerte dal Dynamic Select, si può scegliere se privilegiare il comfort e l’efficienza. o divertirsi su percorsi misti in modalità Sport+ dove il tutto viene accompagnato anche da una sonorità coinvolgente specie sulla motorizzazione 400 a benzina dove gli scoppiettii in rilascio e scalata sono musica per le orecchie dei più sportivi. Chi desidera la vera cattiveria e l’adrenalina di una supersportiva, dovrà attendere le versioni AMG, ma chi cerca una raffinata ed elegante granturismo con tutte le dotazioni tecnologiche della Classe e che ne fanno una delle più avanzate vetture sulla strada che porta alla guida autonoma ed alla massima connettività all’interno della vettura e con l’esterno, troverà tutto quello che desidera ed anche di più. Al lancio la vettura sarà proposta nella versione diesel 220d e benzina 200 300 e 400 4Matic da 333 CV, declinate in quattro allestimenti (Sport, Business Sport, AMG-Line e Premium Plus) e la 400 nei due “top” con prezzi da 49.052 a 89.340 Euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta