Citroën C3 ora è anche GPL, si parte da 15.750 Euro

27 marzo 2017
a cura di Redazione Automobilismo
Citroën C3 ora è anche GPL, si parte da 15.750 Euro
Il metano scende mentre il GPL ancora funziona. Così Citroen lancia questa variante ecologica della sua C3

Citroën C3 ora è anche GPL, si parte da 15.750 Euro

“Optimistic” per l’audace design, “human” per il benessere che è in grado di offrire e “smart” per le moderne tecnologie a disposizione della clientela. Sfruttando tutte queste doti, la nuova Citroën C3 ha portato una ventata di freschezza nel panorama auto e si sta rivelando un grande successo come testimoniato dai 70 mila europei che l’hanno già scelta dal lancio dello scorso novembre, 13 mila dei quali italiani che fanno del nostro il secondo mercato assoluto per la vettura dopo la Francia. Ora il Double Chevron migliora ulteriormente l’appeal della C3 “donandole” la variante GPL che in Italia vale il 10% del segmento B cui appartiene la C3. La GPL (trasformazione direttamente in fabbrica, emissioni di CO2 ridotte a 101 g/km) deriva dalla variante benzina PureTech 82, da cui differisce ovviamente per la presenza del bocchettone di rifornimento a fianco di quello a benzina. La nuova Citroën C3 PureTech 82 GPL è offerta nell’allestimento Feel (15.750 Euro) e nel top di gamma Shine a 17 mila Euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta