SOCIAL

CERCA

In questo numero che ci traghetta nel nuovo anno, raccontiamo molte delle novità che devono ancora arrivare nelle concessionarie e che abbiamo guidato per voi

Chevrolet COPO Camaro, il quarto di miglio in 8,8 sec

Progettata per la NHRA Stock Eliminator drag racing competition la COPO Camaro sembra avere tutte le carte in regola per competere ai massimi livelli come attesta questo primo video che la vede impegnata nel classico quarto di miglio...

Progettata per la NHRA Stock Eliminator drag racing competition la COPO Camaro sembra avere tutte le carte in regola per competere ai massimi livelli come attesta questo primissimo video che la vede impegnata nel classico quarto di miglio. La nuova  COPO può ospitare due tipi di motori: un 427 (7.0L) aspirato e un supercharged 327 da 5.3L. I motori sono abbinati a una trasmissione automatica Powerglide a due o tre rapporti  e un manuale a cinque. La COPO Camaro è disponibile in USA in 5 diversi colori Ashen Grey Metallic, Silver Ice Metallic, Victory Red, Summit White and Flat Black; Chevrolet conta di produrne appena 69 unità quest' anno e il prezzo parte da $89,000.

 

 

Sin dal 1955, le NHRA Stock Eliminator sono il campo di battaglia per eccellenza delle muscle car provenienti da Detroit, ma non solo. Dalla “Fuelie” del ’57 Bel Air alla 409 Impala del 1962 , Chevrolet ha una lunga e vittoriosa tradizione , ma nessuna delle sue muscle car ha lo stesso alone di leggenda della COPO Camaro del 1969.

Negli anni 60 COPO era l'acronimo di Central Office Production Order, nato per soddisfare tutte le richieste di quei clienti, e concessionari, che volevano vetture particolari e più potenti proprio per competere nelle Stock Eliminator racers.Un ristretto numero di dealers riuscì ad ottenere che il 427-cubic-inch big-block fosse installato in una piccola serie di  Camaro, quando, di serie, il motore più potente disponibile era il 396. Due versioni del "427" uscirono dalla fabbrica: la  COPO 9561 con motore derivato dalla Corvette L-72  e la COPO 9560 con il motore della ZL1. Da allora la Camaro divennero competitive e vincenti, non solo nelle NHRA Stock Eliminator, ma guadagnarono numerosi record  in molte altre classi  e drag races USA.

Commenta con
Commenta con
AGGIORNA COMMENTI

Commenta la notizia