Bmw i Vision Dynamics: anticipa la i5

14 settembre 2017
a cura di Redazione Automobilismo
Bmw i Vision Dynamics: anticipa la i5
La concept elettrica tedesca pone le basi per un nuovo filone del design Bmw. Percorre 600 km a ogni ricarica e scatta da 0 a 100 km/h in 4 secondi.

Debutto a sorpresa

Bmw i Vision Dynamics: anticipa la i5

Al Salone di Francoforte tutti aspettavano trepidanti la i5, nuovo capitolo della saga elettrica, o ibrida plug-in, Bmw i. La Casa tedesca, però, ha rimescolato le carte in tavola svelando la concept i Vision Dynamics. Un’auto a dir poco inattesa. Una berlina sportiva a batteria che pone le basi per un nuovo filone del design di Monaco.

Doppio rene reinterpretato

Non è ancora la nuova i5, ma la concept tedesca anticipa comunque un futuro modello di serie della gamma i, al debutto nel 2021 e destinato a posizionarsi tra la berlina compatta i3 e la sportiva i8. La configurazione della carrozzeria richiama le Gran Coupé di casa Bmw, caratterizzate da un look affilato e dalla carrozzeria a quattro porte, mentre la linea attinge alla show car Vision Next 100. Ciò che appare rivoluzionario è il classico doppio rene, totalmente reinterpretato e protagonista del frontale al pari dei gruppi ottici, mai così sottili e aggressivi. Non meno arditi l’andamento della linea di cintura e la certosina cura aerodinamica. Tetto, parabrezza e lunotto diventano un pezzo unico, mentre le classiche luci posteriori vengono ristilizzate.

Velocità massima di 200 km/h

Bmw i Vision Dynamics: anticipa la i5

La potenza? Top secret. Sono stati invece dichiarati lo scatto da 0 a 100 km/h, previsto in 4 secondi, la velocità massima, prossima a 200 km/h, e l’autonomia, nell’ordine dei 600 km. La i Vision Dynamics Concept rientra nel processo di elettrificazione della gamma Bmw che, entro il 2025, prevede l’introduzione sul mercato di 25 nuovi modelli, 12 dei quali totalmente elettrici. L’Elica è pronta a prendere la scossa!

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta