Bmw 240i M Performance Edition: tuning ufficiale

7 giugno 2017
a cura di Redazione Automobilismo
Bmw 240i M Performance Edition: tuning ufficiale
Realizzata attingendo al vasto catalogo M Performance Parts, è un’edizione limitata a 750 esemplari della coupé (post restyling) di Monaco. Immutata la meccanica.

Il paese dei balocchi

Attingere al catalogo Bmw M Performance Parts è un po’ come trovarsi improvvisamente nel mondo dei balocchi. Tra componenti aerodinamici, upgrade dei sistemi frenanti, kit assetto e scarichi sportivi, perdere la testa è un attimo. La Casa di Monaco, però, ha deciso di non lasciare soli i propri clienti davanti a scelte tanto difficili. Ecco allora nascere la nuova 240i M Performance Edition. Una sorta di road book degli interventi “irrinunciabili” per quanti vogliano rendere esclusiva la propria coupé.

Ampio ricorso al carbonio

Bmw 240i M Performance Edition: tuning ufficiale

La Bmw 240i M Performance Edition sarà disponibile da luglio e verrà realizzata in 750 esemplari caratterizzati da lievi interventi a livello estetico. Debuttano così la vernice bianco Alpine, le finiture in nero lucido per la calandra, le prese d’aria frontali, i profili lungo le fiancate, le cornici dei cristalli laterali e l’estrattore nonché una nutrita serie di componenti in fibra di carbonio. Ad esempio lo spoiler posteriore, le calotte dei retrovisori e il rivestimento dei terminali di scarico. Completano l’allestimento i cerchi in lega forgiati da 19 pollici a finitura opaca abbinati a pneumatici 225/35 all’avantreno e 245/30 al retrotreno.

Da 0 a 100 km/h in 4,4 secondi

Bmw 240i M Performance Edition: tuning ufficiale

La meccanica è già perfetta così. Data l’esistenza della versione M da 370 cv, Bmw non interviene sul propulsore della 240i M, lasciando invariato il noto 6 cilindri in linea 3.0 sovralimentato da 340 Cv e 500 Nm di coppia. Analogamente alla “sorella” strettamente di serie, la Performance Edition sarà disponibile nelle configurazioni a trazione posteriore o integrale xDrive con trasmissione automatica a 8 marce Steptronic del tipo mediante convertitore di coppia, così da scattare da 0 a 100 km/h in 4,6 secondi (4,4 secondi per la versione 4WD) e raggiungere una velocità massima di 250 km/h (autolimitata).

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta