Audi e-tron: in Italia ora si può ordinare

19 aprile 2018
a cura di Redazione Automobilismo
Audi e-tron: in Italia ora si può ordinare
Con soli 3.000 euro vi assicurerete la prelazione su uno dei primi 200 esemplari della tedesca crossover a batterie.

Dopo le oltre 6.000 prenotazioni a livello mondiale e le 3.700 nella sola Norvegia, la Casa di Ingolstadt ha aperto ufficialmente i pre-ordini della sua prima Suv elettrica anche nel Bel Paese. L'occasione ghiotta è stata la prima tappa italiana della Formula E, l'e-Prix di Roma, dove Audi ha annunciato la possibilità di assicurarsi uno dei primi 200 esemplari disponibili semplicemente versando l'anticipo di 3.000 euro.

Tutto online

La SUV a batteria, che verrà commercializzata entro la fine del 2018, avrà un prezzo base di 80.000 euro e sarà inizialmente disponibile in soli 200 esemplari. Come dicevamo basterà quindi registrarsi al sito www.e-tron.audi.it, versare i 3.000 euro richiesti e aspettare la comunicazione della data ufficiale di consegna da parte della Casa. Una scelta, quella della piattaforma online, che sta riscuotendo sempre più successo tra i numerosi Marchi di automobili.

Audi e-tron: in Italia ora si può ordinare

Prime indiscrezioni

Ricordiamo che l'Audi e-tron potrebbe avvalersi o di un singolo motore elettrico o addirittura di due unità e della trazione quattro a controllo elettronico. Nulla di preciso ci è ancora stato svelato mentre ciò che è praticamente certo è che gli acquirenti di questa vettura potranno usufruire della ricarica "superfast" se connessa alle colonnine da 150 kW. Tipologia di ricarica che permetterà alla crossover tedesca di fare il pieno di elettroni in meno di 30 minuti garantendo al contempo un'autonomia di circa 500 km.

Audi e-tron: in Italia ora si può ordinare
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta