Aston Martin ripropone in serie limitata la storica DB4 GT

15 dicembre 2016
Redazione Automobilismo
Aston Martin ripropone in serie limitata la storica DB4 GT
Tra il 1959 e il 1963, Aston produceva la DB4 GT ed ora la riporta in vita. Al volante di quest'auto, Stirling Moss vinse a Silverstone. Sarà offerta a 25 appassionati, ma non omologata per l’utilizzo stradale

Aston martin ripropone in serie limitata la storica db4 gt

Aston Martin annuncia che riproporrà in serie limitata la storica DB4 GT, prodotta tra il 1959 e il 1963 e portata al trionfo a Silverstone con al volante Stirling Moss. Sarà offerta a 25 appassionati, ma non omologata per l’utilizzo stradale, bensì per un programma biennale di eventi in circuito a partire dalla fine del prossimo anno. Costruita in appena 75 esemplari, la classica DB4 GT era considerata all’epoca una delle auto più potenti e veloci della Gran Bretagna. Di quelle 75 unità, otto furono allestite in variante ulteriormente alleggerita ed è proprio da queste che Aston Martin è partita per realizzare i 25 nuovi modelli. La produzione di questi ultimi avverrà nella sede di Newport Pagnell, proprio come nel 1959, grazie alla divisione Aston Martin Works Heritage.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta