AM-RB 001, la nuova radicale hypercar Aston Martin e Red Bull

6 luglio 2016
  • Salva
  • Condividi
  • 1/22
    Motore aspirato V12 centrale, due soli posti, material ultra leggeri ed un rapporto peso potenza 1:1; Aston Martin e Red Bull svelano la nuova AM-RB 001 che sarà disponibile sia in versione stradale che da corsa...(video)

    Am-rb 001, la nuova radicale hypercar aston martin e red bull

    Motore aspirato V12 centrale, due soli posti, materiali ultra leggeri ed  un rapporto peso potenza 1:1: Aston Martin e Red Bull svelano la nuova AM-RB 001 che sarà disponibile sia in versione stradale che da corsa. E' il risultato di una partnership inusuale e unica tra il marchio britannico e il team di F1 .
    Tre uomini hanno contribuito in maniera decisiva al progetto: Adrian Newey, Red Bull Racing’s Chief Technical Officer e F1TM designer, Marek Reichman, Chief Creative Officer Aston Martin e David King, Chief Special Operations Officier sempre Aston Martin.

    Realizzata attorno a una leggera struttura in fibra di carbonio si ispira nella linea ai prototipi LMP1 Le Mans.  Sarà assemblata da David King e la sua squadra a Gaydon, nella struttura appositamente costruita e creata per le hypercar originali di Aston Martin, come la One-77. Il sistema di sospensioni della AM-RB 001, pensato da Newey,  proporrà alcune soluzioni innovative, così come la trasmissione sviluppata dalla divisione Red Bull Advanced Technologies.

    Saranno prodotti da 99 a 150 esemplari stradali, la cifra non è stata ancora definita e solo 25 unità track-only, con le prime consegne previste per l' inizio del 2018.

     




    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta