Aston Martin DBS Superleggera: il mito è tornato

24 April 2018
a cura di Redazione Automobilismo
Aston Martin DBS Superleggera: il mito è tornato
Il primo teaser apparso in rete ha subito riempito i cuori dei numerosi seguaci della Casa di Gaydon.

Aston Martim avrebbe deciso di riportare in auge un marchio storico. A confermarcelo un primo teaser apparso in rete che ritrae un cofano anteriore con applicato un badge riportante la scritta in corsivo: " Superleggera". La nuova "Super GT" al top della gamma sarà la nuova DBS che per l'occasione svestirà i panni da "Vanquish" per vestire quelli da "Superleggera" così da rievocare la collaborazione con la Carrozzeria Touring negli anni 60 per i modelli DB4, DB5 e DB6.

Best in class

La nuova DBS Superleggera rappresenterà quindi il top di gamma della Casa di Gaydon, la vera e propria erede dell'attuale Vanquish superandola però sia in termini di performance sia per quanto riguarda design e qualità artigianale. La "Super GT" adotterà sia la piattaforma che i propulsori della sorella minore DB11 e sfoggerà nuovamente il logo "Superleggera", scritto in corsivo, sul cofano anteriore.

Restiamo in attesa

La nuova ammiraglia verrà presentata entro la fine del 2018 ma alcuni dettagli importanti potrebbero essere svelati già nel mese di giugno. Il nome, infine, potrebbe far pensare a possibili soluzioni di alleggerimento mentre sotto pelle potrebbe trovare posto lo stesso V12 biturbo di origine Mercedes-AMG che equipaggia la DB11.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta